Gallina all’arancia

    Gallina all’arancia

    3persone l'hanno salvata
    3ore15minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    E' un piatto impegnativo da preparare e da servire durante le festività di Pasqua o Natale in alternativa al tacchino.

    Deborah Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 1 carota
    • 1 costola di sedano
    • 1 ciuffo di prezzemolo
    • 1 cipolla
    • pepe nero in grani q.b.
    • 1 gallina di 2 kg, già pulita
    • olio extravergine d’oliva q.b.
    • alcuni rametti di rosmarino
    • 1 bicchiere di vino bianco secco
    • 3 arance
    • sale grosso q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 3ore  ›  Pronta in:3ore15minuti 

    1. Mondare la carota, il sedano ed il prezzemolo.
    2. Sbucciare la cipolla e versare il tutto in una pentola con abbondante acqua, aggiungere un pizzico di sale e qualche grano di pepe e portare il tutto in ebollizione
    3. Lavare la gallina.
    4. Quando l’acqua sta bollendo immergere la gallina nell’acqua ed abbassare la fiamma.
    5. Proseguire la cottura per circa 2 ore.
    6. Alla cottura, scolare la gallina e farla sgocciolare bene in un colapasta.
    7. In una casseruola capiente versare 4 cucchiai di olio a fuoco vivace ed appena si riscalda la casseruola, aggiungere la gallina e farla rosolare uniformemente, aggiungere sale e profumarla con il rosmarino. Bagnare la gallina il vino; appena il vino è sfumato, abbassare la fiamma e proseguire la cottura per circa 30 minuti.
    8. Spremere 2 arance e versare il succo sulla gallina.
    9. Fare sfumare il succo per circa 15 minuti.
    10. Togliere dal fuoco e servire decorando con rosmarino e fettine ricavate dalla terza arancia.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta