Crauti fatti in casa

    Crauti fatti in casa

    Aggiungi al ricettario
    7giorni30minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Ecco la ricetta per prepare in casa i classici crauti della tradizione tedesca ed est europea. Ottimi in panini, hot dog e per accompagnare verdure lesse e arrosti.

    Ingredienti
    Quantità: 4 vasetti di vetro da 1 litro

    • 2 cavoli cappucci tagliati in quarti
    • 1 manciata di sale
    • 2 carote grandi
    • 1 piccola manciata di semi di carvi (cumino dei prati)

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:7giorni  ›  Pronta in:7giorni30minuti 

    1. Eliminare la costa centrale dei cavoli e tagliarli a striscioline. Trasferire un cavolo in un'insalatiera capiente e mescolarlo con metà del sale; massaggiare con le mani per diversi minuti, fino a incorporarlo bene e finché il cavolo si ammorbidisce. Aggiungere il cavolo restante e il sale e procedere allo stesso mood. Coprire e lasciare riposare a temperatura ambiente per una notte.
    2. Il giorno dopo, pelare e grattugiare e aggiungerle al cavolo. Aggiungere i semi di carvi se lo si desidera. Strizzare ed eliminare il liquido in eccesso.
    3. Trasferire il cavolo in dei vasetti di vetro sterilizzati (meglio se da 1 litro). Pulire i bordi e avvitare i tappi. Trasferire i vasetti in un luogo fresco e buio, appoggiati su un canovaccio pulito perché durante il processo di fermentazione potrebbe fuoriuscire del liquido.
    4. Lasciar fermentare per 2-3 settimane e quindi in frigo in modo da rallentare la fermentazione. Una volta aperti, si conserveranno in frigo per diverse settimane.

    Sterilizzare i vasetti

    Per un sottovuoto sicuro è bene utilizzare dei vasetti perfettamente sterilizzati. In questo articolo e video vi spieghiamo come fare.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta