Sformato di broccoli e cavolfiori

    (6)

    Questo sformato di broccoli e cavolfiori è preparato con una besciamella al formaggio molto saporita. Un piatto vegetariano ricco che si può servire anche come secondo.


    4 persone hanno provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 500g di cimette di broccoli
    • 250g di cimette di cavolfiore
    • 60 g di burro
    • 2 cucchiai (15 g) di farina
    • 300ml di latte
    • 1/2 cucchiiano (3 ml) di senape (facoltativa)
    • 80g di groviera grattugiata
    • 40 g dii parmigiano grattugiato
    • 1 pizzico di paprica
    • sale e pepe q.b.
    • 3 cucchiai (25 g) di groviera o parmigiano grattugiati
    • 2 cucchiai (15 g) di pangrattato

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 25minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. Scottare broccoli e cavolfiori in acqua calda bollente per 2-3 minuti. Scolare e trasferire in una ciotola con acqua ghiacciata in modo da fermare la cottura. Scolare e trasferire in una teglia da forno.
    2. Preparare la besciamella: sciogliere il birro in una casseruola e aggiungere la farina; mescolare finché diverrà dorata e cuocere per 3 - 4 minuti. Versare a filo il latte e la senape (se la si usa); portare a bollore e cuocere mescolando spesso fino a quando si ridurrà in una salsa. Aggiungere groviera, parmigiano e paprica alla besciamella e cuocere finché il formaggio è sciolto. Condire con sale e pepe
    3. Versare la besciamella nella teglia con i broccoli e cavolfiori e spolverare la superficie con il formaggio e il pangrattato.
    4. Cuocere nel forno preriscaldato finché la superficie sarà dorata e croccante, 15-20 minuti circa.

    Cook's Notes:

    Potete utilizzare il formaggio grattugiato preferito, come anche del pecorino.

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (6)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta