Bistecca fiorentina alla griglia

    (2)
    1 ora 5 minuti

    La bistecca fiorentina è cotta alla griglia e poi servita con una spruzzatina d'aceto balsamico. Un secondo piatto davvero molto rinomato.


    Lombardia, Italia
    3 persone hanno provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 2 bistecche fiorentine (entrecote) da 1kg l'una
    • pepe nero q.b.
    • sale grosso di mare q.b.
    • olio extravergine d'oliva q.b.
    • aceto balsamico q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:35minuti riposo  ›  Pronta in:1ora5minuti 

    1. Lasciare riposare fuori dal frigo le bistecche per 30 minuti. Condire la carne con pepe nero.
    2. Mettere le bistecche sulla griglia per 5-6 minuti ogni lato spostandole ogni 2 minuti. Dopo i primi 2 minuti, alzare le bistecche usando delle molle, per condirle con il sale grosso e poi rimetterle sulla griglia.
    3. Quando sono cotte, toglierle dalla griglia e metterle su un tagliere. Lasciarle stare per 5 minuti. Usando un coltello ben arrotato, tagliare la carne a fette spesse 1-2cm.
    4. Spruzzare un po' di aceto balsamico sulle fette e servire con sale grosso di mare.
    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (2)

    Recensioni in Italiano: (2)

    rossellapruneti
    3

    La bistecca fiorentina (una T-bone steak made in Italy e che qualità!) è un'esperienza da regalare senz'altro al proprio palato. A Firenze si insegna a cuocerla circa 7 minuti da un lato, 7 minuti dall'altro e 7 minuti tenuta "ritta sull'osso". Tenete conto che la vera bistecca fiorentina è molto alta (diversi centimetri) e non scende sotto 1,2 kg (ce ne sono anche di più grosse). Se la cottura è avvenuta bene, tagliandola vedrete una sfumatura di tre colori all'interno: da più scuro a rosina a rosa procedendo in profondità. Mai chiedere la bistecca "ben cotta" in un vero ristorante fiorentino: piuttosto vi servono un'altra cosa!  -  20 dic 2012

    0

    A chi ha una passione per la bistecca fiorentina non passa neanche per la testa di mangiarla ben cotta! Lasciarla riposare qualche minuto, ok! Cinque però mi sembrano troppi altrimenti si fredda! L'ideale è servire la bistecca su un piatto caldo e godersela in compagnia fino all'ultimo boccone!  -  28 giu 2017

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta
    Tutte le 3 raccolte