Lasagne alla ferrarese

    Lasagne alla ferrarese

    6persone l'hanno salvata
    2ore25minuti


    7 persone hanno provato questa ricetta

    Lasagne, lasagne, lasagne! Ciascuno custodisce la propria ricetta regionale o ereditata dalla nonna, questa è la mia: la tradizionale lasagna ferrarese.

    Michela Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • 1 carota
    • 1 cipolla piccola
    • 1 costa di sedano
    • 100g di prosciutto crudo
    • 50g di burro
    • 200g macinato di carne di manzo
    • 1 bicchiere di vino bianco secco
    • 500g di salsa di pomodoro
    • 400g lasagne
    • 1/2l di besciamella
    • 100g di Parmigiano Reggiano™
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 40minuti  ›  Cottura: 1ora30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:15minuti  ›  Pronta in:2ore25minuti 

    1. Tagliare a pezzettini la carota, la cipolla, il sedano e il prosciutto e rosolare con metà del burro per un paio di minuti. Aggiungere il macinato e far cuocere sino a quando avrà raggiunto un colore dorato.
    2. Aggiungere il vino bianco e alzare la fiamma per farlo evaporare.
    3. Aggiungere la salsa di pomodoro e abbassare il fuoco. Aggiustare di sale e pepe e cuocere per circa un'ora a fiamma bassa, girando di tanto in tanto.
    4. Far sbollentare le lasagne per un minuto circa in abbondante acqua salata, poi appoggiarle su un canovaccio pulito.
    5. Ora assemblare il tutto in una teglia. Cominciare con uno strato di sugo sul fondo e poi alternare strati di lasagne, sugo, besciamella e parmigiano sino a formare tre strati. Finire l'ultimo strato con parmigiano e il burro rimasto.
    6. Cuocere per 30 minuti nel forno già caldo a 200°C. Lasciare riposare per circa 15 minuti e servire calde, ma non bollenti.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    Cucina Casalinga

    Lette di recente

    Recensioni (2)

    tea
    di
    1

    Ottime lasagne tradizionali. Salvo la ricetta, come questa non ce n'è! - 19 mag 2014

    UnderPressure
    0

    Ricetta chiara e invitante, la salvo tra le mie preferite! Grazie! - 29 nov 2012

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta