Involtini di cotiche

    Involtini di cotiche

    1persona l'ha salvata
    55minuti


    7 persone hanno provato questa ricetta

    È un piatto che conosco da quando ero bambina. Negli anni ci sono stati vari cambiamenti, aggiunte, variazioni e altro ma io sinceramente lo preferisco semplice semplice. È una pietanza che va bene nei mesi invernali perchè ricca ed energetica e con il sugo si condiscono dei meravigliosi paccheri o schiaffoni!

    Campania, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 4 cotiche di maiale pulite di circa 20/30 cm per 10 cm
    • 250g di carne trita metà manzo e metà maiale
    • 250g di pane raffermo ammollato
    • 3 uova
    • 50g di formaggio pecorino grattugiato
    • 1 spicchio d'aglio schiacciato e tritato
    • 1 cipolla tritata
    • 1 ciuffo di prezzemolo tritato
    • sale e pepe q.b.
    • 1kg di pelati
    • basilico q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 45minuti  ›  Pronta in:55minuti 

    1. Preparare un impasto per polpette con carne trita, pane raffermo ammollato, uova, formaggio, prezzemolo, aglio, sale e pepe.
    2. Distendere la cotiche con il grasso rivolto verso il basso e spalmare l'impasto di carne trita su un'estremità della cotica stessa.
    3. Avvolgere la cotica su se stessa ad involtino e chiudere per bene con dello spago da cucina.
    4. In una pentola capiente soffriggere la cipolla tritata in olio ectravergine di oliva.
    5. Aggiungere le cotiche e soffriggerle sui lati.
    6. Aggiungere i pelati schiacciati e cuocere per circa 40/45 minuti a fuoco lento, dopo che inizia a bollire.
    7. Aggiustare di sale e a fine cottura aggiungere del basilico.

    Consigli

    Il risultato finale è molto saporito, le cotiche vanno mangiate calde con dell'ottimo pane appena sfornato. Con il sughetto si possono condire paccheri, schiaffoni oppure degli gnocchi di patate spolverati con del formaggio grana o parmigiano.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta