Polpettine di prosciutto cotto e pancetta

    Polpettine di prosciutto cotto e pancetta

    2persone l'hanno salvata
    30minuti


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Un’alternativa alle polpette tradizionali, saporita e delicata, ottima anche come antipasto quando servita in porzioni più piccole. Il sugo semplice si abbina perfettamente al sapore robusto della pancetta.

    Giuliana Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • Per il sugo
    • 5 o 6 cucchiai d'olio extravergine d’oliva
    • 1/2 spicchio d'aglio privato dell’anima e tritato
    • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
    • 1 barattolo di passata di pomodori
    • 2 foglie di basilico fresco
    • Per le polpette
    • 700g di polpa di manzo o vitello macinata
    • ½ cucchiaio di prezzemolo tritato
    • 1 uovo
    • 50g di prosciutto cotto tritato
    • 50g di pancetta magra tritata
    • 1 fetta di pane privato della crosta e ammorbidito in latte caldo
    • sale q.b.
    • olio di semi per friggere
    • pane grattugiato q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Pronta in:30minuti 

      Per il sugo:

    1. Frullate tutti gli ingredienti e versateli in una grande padella antiaderente preriscaldata a fuoco medio. Una volta che il sughetto inizia a borbottare, abbassate il fuoco al minimo e coprite. Se il sugo risultasse troppo denso si può sempre aggiungere dell’acqua per diluirlo.
    2. Per le polpette:

    3. Amalgamate bene tutti gli ingredienti in una grande ciotola tranne il pane grattugiato e l’olio per la frittura.
    4. Versate l’olio per friggere in una padella e riscaldate a fiamma viva. Nel frattempo, inumidite le mani con l’acqua tiepida e formate le polpette passandole poi nel pane grattugiato.
    5. Adagiatele gentilmente nell’olio caldo e continuate così...girando le polpette per ottenere una crosticina dorata omogena e passandole dall’olio caldo alla carta assorbente una volta pronte.
    6. Finite di friggere le polpette e scoperchiate la padella del sugo che a questo punto sarà pronto per ricevere le polpette ancora calde e scolate dall’olio in eccesso.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta