Pasta con le melanzane della nonna Rosalba

    Pasta con le melanzane della nonna Rosalba

    1persona l'ha salvata
    2ore


    1 persona ha provato questa ricetta

    La pasta alle melanzane è una vera tradizione nella cucina siciliana. Le melanzane, fritte, bollite o arrostite sono un elemento costante della tavola rustica in Sicilia. Mia nonna mi diceva sempre che il segreto è lasciare le melanzane tagliate a fette in ammollo in acqua salata per almeno due ore in modo da rendere le melanzane meno amare.

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 4 melanzane
    • 1kg di pomodori
    • 4 foglie di basilico
    • 500g di cipolle bianche
    • olio extravergine di oliva
    • 150g di pecorino grattugiato o di ricotta salata
    • 700g di maccheroni rigati
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 45minuti  ›  Tempo aggiuntivo:1ora ammollo  ›  Pronta in:2ore 

    1. Tagliare a fette le melenzane e metterle in un recipiente con acqua e sale per 1 ora. In questo modo eviterete che le melenzane anneriscano e diventino amare.
    2. Preparare la salsa con i pomodori. Tagliare a metà i pomodori per salsa e metterli in una pentola con basilico e una cipolla bianca. Fare cuocere per 15 minuti. Frullare o passate i pomodori così cotti.
    3. Asciugare le melenzane e friggerle in olio d’oliva.
    4. Affettare finemente la cipolla e farla appassire in acqua bollente fino a quando l’acqua si esaurisce; la cipolla una volta cotta si deve rosolare con abbondante olio di oliva.
    5. Cuocere la pasta al dente, scolarla e rimetterla nella stessa pentola di cottura. Aggiungere la salsa, la cipolla, il pecorino, o la ricotta salata, e alcune melenzane sfilettate. Rimescolare il tutto a fuoco lento.
    6. Mettere la pasta in una pirofila e coprirla a stati con le melenzane fritte.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta