Gelato di fragole arrosto all'aceto balsamico

    Gelato di fragole arrosto all'aceto balsamico

    2persone l'hanno salvata
    2ore20minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Una delle ricette nelle quali le fragole splendono è quella del gelato di fragole all'aceto balsamico ormai proposto da tanti libri e gelatai di qualità. Ne ho elaborato una mia versione, a cui il gusto particolare è dato dalla cottura in forno delle fragole prima di confezionarci il gelato.

    Simona California, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Quantità: 650 grammi circa di gelato

    • 1/2kg di fragole possibilmente bio
    • 100g di zucchero semolato extrafine
    • 5ml (1 cucchiaino) di aceto balsamico
    • 120ml di panna da montare possibilmente bio

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 1ora20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:40minuti  ›  Pronta in:2ore20minuti 

    1. Lavare le fragole e privarle del picciolo. Adagiarle in una ciotola e aggiungere 50g di zucchero e il balsamico. Mescolare bene ma con delicatezza.
    2. Scaldare il forno a 175°C.
    3. Foderare una lastra da forno con un tappetino di silicone da forno che sia più lungo e più largo della lastra, in modo che il succo prodotto durante la cottura in forno non finisca sotto il tappetino. Disporre le fragole sulla lastra. Con una spatolina pulire bene la ciotola in modo che tutto lo zucchero e l'aceto vengano trasferiti insieme alle fragole.
    4. Infornare le fragole per 30 minuti. Sfornare e far raffreddare.
    5. Trasferire le fragole nel robot raschiando il tappetino con una spatola onde raccogliere tutto il succo di cottura. Aggiungere il resto dello zucchero e frullare fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Far raffreddare in frigo.
    6. Amalgamare bene le fragole e la panna e versarli nella vaschetta della gelatiera. Far andare la gelatiera fino a quando la consistenza del contenuto è quella del gelato, circa 40-45 minuti.
    7. Preparare le porzioni e servire immediatamente.

    Se avanza del gelato

    È bene non lasciarlo nella gelatiera: trasferirlo subito in un contenitore di plastica, stendere un pezzo di carta oleata sulla superficie, coprire e riporre nel congelatore. Togliere dal congelatore mezz'ora prima di mangiarlo in modo che si ammorbidisca.

    Consigli sulla temperatura

    La temperatura in gradi Fahrenheit che uso io, 350˚F, è un po' al di sopra di 175˚C e un po' al di sotto di 180˚C. Meglio usare cautela e scegliere la più bassa, potete sempre lasciare le fragole in forno qualche minuto in più, facendo però attenzione che il succo non bruci.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    Leggi la ricetta su briciole (anche in inglese)

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta