Brasato di manzo al Barolo

    Brasato di manzo al Barolo

    1persona l'ha salvata
    15ore16minuti


    3 persone hanno provato questa ricetta

    Il brasato al Barolo è un piatto tipico della tradizione piemontese, molto amato in tutto in Nord Italia. La carne di manzo viene marinata nel Barolo con verdure e spezie per 12 ore e poi cotta a fuoco lento per almeno 2 ore finché si sfilaccia. Servitelo come da tradizione con una bella polenta fumante.

    Buckwheat Queen Valle d'Aosta, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 5 

    • 1kg di arrosto di manzo (reale o girello)
    • 1 cipolla tagliata in 8 pezzi
    • 2 carote tagliate in pezzi da 2cm circa
    • 2 gambi di sedano tagliati in pezzi da 2cm circa
    • 10 grani di pepe nero
    • 5 chiodi di garofano
    • 1 spicchio d'aglio schiacciato
    • 1 stecca di cannella
    • 1 rametto di rosmarino
    • 2 foglie di salvia
    • 750ml di vino Barolo
    • 3 cucchiai di olio d'oliva o q.b.
    • 1 cucchiaino di sale

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 2ore46minuti  ›  Tempo aggiuntivo:12ore marinatura  ›  Pronta in:15ore16minuti 

    1. Raccogliere carne, cipolla, carote, sedano, pepe, chiodi di garofano, aglio, cannella, rosmarino e salvia in una ciotola capiente. Innaffiarli con il vino rosso in modo da coprirli completamente. Coprire e lasciar marinare in frigo per 6 ore. Rigirare la carne in modo che si marini da tutti lati e riportare in frigo a marinare per altre 6 ore.
    2. Prelevare la carne dalla marinata e trasferirla in un piatto; asciugarla con della carta da cucina. Filtrare la marinata in modo da separare verdure e vino. Tenere da parte entrambi.
    3. Riscaldare l'olio in una casseruola capiente su fuoco medio-alto, aggiungere la carne e rosolarla bene per 4-6 minuti per lato. Portare su fiamma media, aggiungere le verdure alla casseruola e cuocerle insieme alla carne per altri 8 minuti circa o finché saranno ben rosolate.
    4. Versare nella casseruola anche il vino tenuto da parte e condire con il sale. Portare su fiamma medio-bassa, coprire e lasciar cuocere per 2 ore, senza scoprire la casseruola.
    5. Eliminare il coperchio e proseguire la cottura finché la carne diverrà così tenera da sfilacciarsi con una forchetta, da 10 minuti a 1 ora. Trasferire la carne in un piatto da portata e coprirla con un foglio di alluminio in modo da tenerla al caldo.
    6. Proseguire la cottura della salsa su fuoco medio-alto per altri 20-30 minuti o finché si sarà ridotta. Eliminare cannella, rosmarino e alloro, aggiustare di sale e frullare le verdure rimanenti con un frullatore ad immersione. Versare la salsa sulla carne e servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta