Scones con pancetta e formaggio

    Scones con pancetta e formaggio

    Aggiungi al ricettario
    20minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Ecco degli scones inglesi in versione salata con formaggio e bacon o pancetta. Perfetti per una colazione all'inglese, con le classiche uova in camicia.

    Ingredienti
    Quantità: 6 scones

    • 2-3 fette (80-100g) di bacon o pancetta tesa tagliate a cubetti
    • 200g di farina autolievitante o 200g di farina e 1/2 bustina (7g) di lievito chimico senza aromi
    • 1/2 cucchiaino di grani di senape macinata
    • 1/2 cucchiaino di pepe di Cayenna
    • 40g di burro freddo
    • 60-100g di formaggio grattugiato saporito tipo parmigiano o pecorino
    • 100ml di latte + q.b. per spennellare

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 10minuti  ›  Pronta in:20minuti 

    1. Riscaldare il forno a 200°C. Imburrare una placca da forno o una leccarda o foderarla con carta da forno.
    2. Rosolare pancetta o bacon in un padellino su fiamma vivace finché sarà ben colorato. Eliminare il grasso e tenere da parte.
    3. In una ciotola capiente mescolare farina, senape e pepe e incorporare il burro freddo fino ad avere un composto sabbioso.
    4. Unire anche il formaggio grattugiato e il bacon o pancetta insieme al latte, poco alla volta fino a formare un composto leggermente appiccicoso. Potrebbe non essere necessario utilizzare tutto il latte, attenzione a non rendere l'impasto troppo appiccicoso.
    5. Trasferire su una spianatoia appena infarinata e impastare velocemente. Non aggiungere troppa farina e diverranno duri. Appiattire il panetto e formare un disco o rettangolo di circa 2-3cm di spessore. Ritagliare dei dischetti da 5 di diametro e trasferirli ben distanziati sulla leccarda. Spennellare la superficie con del latte (non spennellare i bordi altrimenti non cresceranno).
    6. Infornare e cuocere per 10-15 minuti o finché gonfi e dorati. Se avete un forno ventilato, basteranno 12 minuti, circa 15 in uno statico.
    7. Sfornare e trasferire su una gratella a intiepidire. Servire tagliati a metà e farciti o con un uovo fritto o in camicia per il brunch.

    Conservazione

    Conservare in un contenitore a chiusura ermetica. Si manterranno per un paio di giorni ma sono più buoni se consumati entro 24 ore.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta