Gnocchi fatti in casa senza glutine

    Gnocchi fatti in casa senza glutine

    1persona l'ha salvata
    1ora28minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Non c'è niente di più buono degli gnocchi, con il loro sapore di patate e la consistenza morbida, anche senza glutine. Questa ricetta senza glutine utilizza delle patate cotte al forno invece che bollite; in questo modo le patate sono ben secche e gli gnocchi rimangono sodi e hanno anche un piacevolissimo aroma di patate arrosto.

    Buckwheat Queen Valle d'Aosta, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 750g di patate
    • 1 uovo a temperatura ambiente
    • 50g di fecola di patate
    • 1 cucchiaio di farina di riso glutinoso
    • 1/2 cucchiaino di sale
    • 2 cucchiai di farina di riso o q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 53minuti  ›  Tempo aggiuntivo:5minuti riposo  ›  Pronta in:1ora28minuti 

    1. Riscaldare il forno a 200°C.
    2. Bucherellare le patate con una forchetta e trasferirle su una placca da forno. Infornarle e cuocerle per 50 minuti o finché si potranno facilmente forare con un coltello. Lasciarle raffreddare per 10 minuti.
    3. Pelare le patate e passarle in uno schiacciapatate. Raccoglierle in una ciotola, fare un buco al centro e aggiungere l'uovo, mescolare bene.
    4. Mescolare fecola di patate, farina di riso glutinoso e sale. Aggiungerli all'impasto di patate e mescolare fino a creare un panetto. Dividerlo in 4 parti uguali.
    5. Spolverare un piano di lavoro con la farina di riso e trasferire il primo pezzo. Impastare e formare un cilindro di circa 2cm di spessore. Con un coltello, tagliare dei tocchetti da 2cm e delicatamente passarli in un riga gnocchi o segnarli con i rebbi di una forchetta. Procedere allo stesso modo con l'impasto restante.
    6. Scrollare la farina in eccesso e lasciar riposare gli gnocchi per 5 minuti.
    7. Cuocerli in abbondante acqua bollente per 1-2 minuti o finché non salgono a galla. Non mescolare per evitare che si attacchino. Prelevarli con una schiumarola.

    Riso glutinoso

    Il riso glutinoso è tipico della cucina asiatica e, a differenza di quanto suggerisce il nome, non contiene glutine. Tuttavia, è molto appiccicoso e la sua farina funziona molte bene come collante, come in questa ricetta. Si trova in negozi per celiaci, online e in alcuni negozi di cibo etnico. Se non lo trovate, sostituitelo con della farina di maranta.

    Conservare

    Se non utilizzate gli gnocchi subito, spolverateli con altra farina di riso e trasferiteli su una teglia, ben distanziati. Lasciateli riposare 5 minuti, quindi conservateli in frigo fino a 24 ore o in freezer fino a 6 mesi. Una volta ben freddi o congelati, gli gnocchi non si appiccicheranno quindi potrete trasferirli in una bustina gelo e quindi recuperare un po' di spazio in freezer. Non ci sarà bisogno di scongelare gli gnocchi congelati, semplicemente cuoceteli un po' più a lungo, circa 3 minuti.

    Per saperne di più sulle farine senza glutine

    Quali sono, come si differenziano l'una dall'altra e soprattutto quale scegliere? Scopri tutto sulle farine senza glutine nell'articolo della nostra Scuola di Cucina.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta