Crostata alla ricotta con gocce di cioccolato

    Crostata alla ricotta con gocce di cioccolato

    2persone l'hanno salvata
    2ore10minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Se come me vai matto per l’abbinamento ricotta-cioccolato, non puoi non provare la crostata alla ricotta con gocce di cioccolato, profumata all’arancia, friabile fuori e cremosa dentro!

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • Per la pasta frolla
    • 300g di farina
    • 120g di burro
    • 120g di zucchero
    • 1 uovo
    • 1 tuorlo
    • 1 pizzico di sale
    • 1 cucchiaino di lievito per dolci
    • la scorza grattugiata di 1/2 arancia
    • Per la crema alla ricotta
    • 500g di ricotta vaccina
    • 150g di zucchero
    • 1 uovo
    • 3-4 gocce di essenza di vaniglia
    • la scorza grattugiata di 1/2 arancia
    • 1 cucchiaio di liquore Vermouth
    • 125 g di gocce di cioccolato (o cioccolato tritato)

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 50minuti  ›  Tempo aggiuntivo:1ora riposo  ›  Pronta in:2ore10minuti 

      Preparare la pasta frolla

    1. Impastare insieme tutti gli ingredienti fino a formare un panetto liscio e omogeneo. Appiattirlo e riporlo in frigo per 1 ora avvolto nella pellicola.
    2. Preparare la crema

    3. In una ciotola unire ricotta, zucchero, Vermouth, essenza di vaniglia e scorza grattugiata di arancia; lavorare a crema tutti gli ingredienti con una frusta a mano, unire l’uovo intero ed amalgamarlo alla crema. Completare infine con le gocce di cioccolato però lasciandone da parte circa 1/4.
    4. Assemblare e cuocere la crostata

    5. Riscaldare il forno a 180°C (forno statico).
    6. Su un foglio di carta forno stendere la pasta frolla a uno spessore di 5mm e adagiarla in uno stampo di 24-26 cm dai bordi alti imburrato e infarinato. Ritagliare la pasta frolla in eccesso in modo da avere un bordo alto 5 cm circa. Con i rebbi di una forchetta bucherellare la base e i lati. Versare e livellare la crema e distribuire sulla superficie le gocce di cioccolato rimanenti.
    7. Con la pasta frolla avanzata realizzare delle strisce spesse circa 2-3mm e adagiarle in diagonale sulla crostata; rifinire i bordi lasciando circa 1-2 cm tra la pasta frolla e la crema.
    8. Infornare nel livello centro-inferiore del forno preriscaldato e cuocere per 50 minuti circa. Una volta cotta, lasciar raffreddare completamente la crostata prima di sformarla e servirla.

    Note

    Al posto delle gocce di cioccolato puoi tritare del cioccolato fondente, ad esempio anche quello avanzato dalle uova di cioccolato!

    Conservazione

    La crostata alla ricotta va conservata in frigo, magari estraila mezz'ora prima di servirla, a temperatura ambente è più buona! Può essere congelata per 1 mese circa, ricorda di scongelarla la sera prima in frigo.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    CioccoBurro

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta