Cheesecake al mascarpone e limone

    Cheesecake al mascarpone e limone

    Aggiungi al ricettario
    1ora


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Una delicatissima cheesecake preparata con mascarpone e scorzette di limone. Decorate con la frutta che preferite e del semplice zucchero a velo.

    Ingredienti
    Quantità: 1 cheesecake da 20cm

    • 175g di biscotti secchi tipo digestive o amaretti
    • 75g di burro
    • 400g di mascarpone
    • la buccia grattugiata di 3 limoni non trattati
    • il succo di 1 limone
    • 100g di zucchero semolato
    • 2 uova
    • 2 cucchiai di maizena (fecola di mais)
    • 1 pizzico di sale
    • Facoltativo per decorare
    • zucchero a velo
    • lamponi e fragole

    Preparazione
    Preparazione: 25minuti  ›  Cottura: 35minuti  ›  Pronta in:1ora 

    1. Riscaldare il forno a 180°C. Imburrare una teglia a cerniera da 20cm di diametro.
    2. Raccogliere i biscotti in un sacchetto per alimenti e sbriciolarli passandoci sopra un mattarello.
    3. Fondere il burro in una ciotola, aggiungere i biscotti e mescolare bene. Trasferire il composto sul fondo della teglia e premere bene in modo che aderisca. Riporre in frigo.
    4. Raccogliere in una ciotola mascarpone, scorze di limone, zucchero e tuorli e sbattere con delle fruste. Spolverare con la maizena e incorporarla.
    5. In un'altra ciotola, con delle fruste pulite e asciugate, montare gli albumi con lo zucchero a neve ferma. Incorporarli al composto a base di mascarpone delicatamente, senza smontare gli albumi. In questo modo la cheesecake rimarrà leggera e morbida.
    6. Versare il composto sulla base di biscotti e livellare bene.
    7. Infornare e cuocere in per 35 minuti. Sarà pronta una volta che si sarà rassodato il centro. Lasciar raffreddare quindi riporre in frigo.
    8. Una volta fredda si può spolverare con zucchero a velo e decorare con lamponi o altra frutta.

    Note

    Potete sostituire il mascarpone con della ricotta o con del formaggio spalmabile.
    Potete scegliere tra amaretti e digestive, a me piacciono più queste ultime perché gli amaretti sanno un po' troppo di mandorla e a mio parere non legano molto bene con il limone, ma a voi la scelta.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta