Baguettes fatte in casa

    Baguettes fatte in casa

    1persona l'ha salvata
    4ore5minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Croccanti fuori, soffici dentro, le baguettes francesi sono una vera delizia di pane. Per ottenere questo effetto, sarà necessario qualche passaggio in più che descrivo nel dettaglio in questa ricetta. Avere in casa una pietra refrattaria sarà utile ma non indispensabile.

    Ingredienti
    Quantità: 2 baguettes

    • 350ml di acqua tiepida (46°C)
    • 1/4 di cucchiaino di zucchero
    • 1 cucchiaino di lievito di birra disidratato
    • 400g di farina
    • 1 cucchiaino di sale

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:3ore5minuti lievitazione  ›  Pronta in:4ore5minuti 

    1. In una ciotolina sciogliere il lievito e lo zucchero in 30ml di acqua tiepida presa dai 350ml. Mescolare bene e lasciar riposare per 10 minuti o finché si gonfierà e farà delle bolle. Se non si attiva in 10 minuti, buttarlo via e utilizzare del nuovo lievito.
    2. In una ciotola capiente mescolare l'acqua restante la farina e il lievito attivato. Mescolare con una forchetta finché la farina si è tutta assorbita e si formerà un panetto. Se il composto è bricioloso, aggiungere ancora acqua, un cucchiaio alla volta, finché l'impasto si rapprenderà bene.
    3. Formare una palla e adagiarla in una ciotola. Coprire con un canovaccio e lasciar riposare l'impasto per 20 minuti, il tempo necessario alla farina per assorbire i liquidi.
    4. Aggiungere il sale e incorporarlo. Trasferire su una superficie di lavoro infarinata e impastare il panetto per 10 minuti, finché sarà liscio ed elastico. Mentre si impasta, roteare il panetto di 1/4, impastare e roteare ancora di un altro quarto in modo da compiere dei giri su se stesso. L'impasto è pronto quando lo si potrà tirare così sottile da poterci vedere attraverso.
    5. Formare una palla, rimboccare in sotto la pasta e adagiarla in una ciotola leggermente oliata. Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare in un luogo finché sarà raddoppiata, all'incirca 45 minuti.
    6. Trasferire il panetto su un piano di lavoro infarinato e appiattirla in un rettangolo da 20x15 cm rectangle. Piegare verso l'interno i lati lunghi del rettangolo; quindi anche quelli corti, in modo da formare una sorta di "pacchetto".
    7. Rovesciare l'impasto e adagiarlo nuovamente nella ciotola, parte liscia in su, bordi in sotto. Coprire con un canovaccio e lasciar lievitare finché raddoppierà in volume, per un'altra ora ancora.
    8. Trasferire il panetto su un piano di lavoro infarinato e dividerlo in 3 parti uguali. Arrotolare ciascun pezzo in un filoncino da 35cm, rimboccando la pasta con le dita man mano che si procede.
    9. Trasferire su una leccarda foderata con carta da forno. Sollevare la carta tra i filoncini in modo che i filoncini conservino la forma e non si allarghino durante la lievitazione. Utilizzare dei canovacci per sostenere i lati. Coprire e lasciar lievitare finché saranno raddoppiati, circa 50 minuti.
    10. Riscaldare il forno a 240°C. Se si ha a disposizione una pietra refrattaria infilarla nel ripiano centrale del forno; infilare anche una teglia di alluminio vuota su quello inferiore.
    11. Eliminare i canovacci dai lati e appianare la carta da forno tra i filoncini. Incidere i filoncini con dei taglietti diagonali con la lama di un rasoio o con delle forbici.
    12. Con uno spruzzino, spruzzare i filoncini con poca acqua. Se si utilizza una pietra refrattaria delicatamente trasferirci sopra i filoncini con tutta la carta da forno. Altrimenti far scivolare tutto direttamente sulla gratella centrale (no teglia). Versare 125ml nella teglia di allumino calda e spruzzare ancora i filoncini con acqua.
    13. Cuocere le baguettes finché diverranno ben colorati e croccanti, all'incirca 30 minuti. Sfornare e servire caldi o lasciar raffreddare completamente su una gratella.

    Con un video è ancora più facile!

    Baguettes fatte in casa
    Baguettes fatte in casa

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta