Crostata meringata con cioccolato e amaretti

    Crostata meringata con cioccolato e amaretti

    1persona l'ha salvata
    1ora20minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Una crostata peccaminosa, da strappo alla regola, con un ripieno di cioccolato, amaretti e meringa. Ottima per un'occasione speciale, una cena di San Valentino, o per un tè con le amiche.

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • Per la pasta frolla
    • 250g di farina
    • 125g di zucchero
    • 130g di burro a temperatura ambiente
    • 1 uovo
    • 1 tuorlo
    • Per la farcia
    • 200g di amaretti
    • 100g di cioccolato fondente
    • 3 albumi
    • 100g di zucchero
    • 50ml di vin santo o altro liquore

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti raffreddamento  ›  Pronta in:1ora20minuti 

      Preparare la pasta frolla

    1. Mescolare la farina e lo zucchero e raccoglierli nel boccale di un frullatore. Aggiungere il burro e frullare insieme a intermittenza, per qualche secondo, finché il burro si sarà assorbito.
    2. Trasferire in una ciotola, aggiungere l'uovo e il tuorlo e lavorare tutto velocemente fino a formare una palla compatta. Avvolgere nella pellicola e riporre in frigo per almeno 30 minuti.
    3. Prepare la farcia

    4. Raccogliere nello stesso frullatore gli amaretti e la cioccolata. Tritare finché saranno ben sminuzzati.
    5. Montare a neve ferma gli albumi insieme allo zucchero. Incorporarli al mix di amaretti e cioccolato.
    6. Farcire e cuocere

    7. Riscaldare il forno a 180°C e foderare con della carta da forno uno stampo per crostate da 23cm di diametro.
    8. Ritirare la frolla dal frigo e stenderla in un disco dello spessore di 1/2cm. Foderare con la frolla fondo e lati dello stampo, rifilando i bordi. Bucherellare il fondo. Versare sulla base la crema di amaretti e cioccolato e livellare bene.
    9. Infornare e cuocere la crostata per 30 minuti circa o finché sarà dorata. Sfornare, lasciar raffreddare e servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta