Torta di marzapane toscana

    Torta di marzapane toscana

    1persona l'ha salvata
    40minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Questa ricetta del marzapane è tipica di Pietra Santa dove si mangia per la festa patronale di San Biago il 3 febbraio. Differisce molto dal tradizionale marzapane siciliano o pugliese; si tratta, piuttosto di una torta bassa a base solo di mandorle, zucchero e albumi: solo 3 ingredienti saporitissimi!

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 3 albumi
    • 3kg di zucchero semolato
    • 3kg di mandorle dolci con tutta la buccia
    • la buccia di 1 limone
    • zucchero a velo per spolvarare

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. Riscaldare il forno a 180°C. Imburrare e spolverare di farina uno stampo per ciambelle.
    2. Tritare le mandorle finissime, insieme allo zucchero semolato.
    3. Montare gli albumi finché saranno a neve ferma. Mescolarli alle mandorle e allo zucchero e aggiungere anche la scorza di limone fino ad ottenere un composto quanto più omogeneo possibile. Trasferire il composto nella teglia preparata, sistemandolo tutto intorno al buco centrale. Dovrà avere uno spessore di non oltre 2cm, quindi piuttosto basso.
    4. Infornare e cuocere per 20-25 minuti o finché appena dorata. Sfornare, lasciar raffreddare e spolverare con lo zucchero a velo. Tagliare in fette e servire.

    Tutti i segreti per fare buonissime torte senza glutine

    Siete alle prime armi con o dolci senza glutine o semplicemente volete saperne di più ? Non perdetevi il nostro articolo con tutti i segreti e trucchi per delle torte senza glutine perfette.

    Dieci consigli per cucinare senza glutine

    Come sostituire la farina di frumento con quella senza glutine? Come aggiungere volume e consistenza e controllare umidità e morbidezza nei preparati da forno senza glutine? Se seguite una dieta senza glutine non perdetevi il nostro articolo con tutti i consigli su come cucinare senza glutine.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta