Centrotavola da mangiare

    Centrotavola da mangiare

    1persona l'ha salvata
    4ore10minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Per le feste Natalizie ho preparato questo pan brioche farcito che è anche un bellissimo centrotavola. Una candela al centro et voiltà! Avrete un antipasto che funge anche da elegante decorazione della tavola di Natale. Un successo garantito!

    alemarsi Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 14 

    • 150g di farina 0
    • 50g di farina di semola rimacinata
    • 100g di farina 00
    • 1/2 cubetto (12,5g) di lievito di birra fresco o 4g di lievito secco
    • 150g di latte
    • 1 cucchiaino di zucchero
    • 2 tuorli
    • 1 uovo
    • 50g di burro morbido
    • 1 cucchiaino di sale
    • Per il ripieno
    • 1 cucchiaino di olio extra vergine di oliva
    • 50g di cime di rape
    • 25g di pancetta
    • 50g di funghi affettati
    • 1 spicchio d'aglio
    • 50g di salsiccia di maiale
    • 1/2 pera sbucciata e tagliata in pezzettini
    • 10g di burro
    • 30g di gorgonzola piccante
    • 2 albumi + 1 cucchiaio di latte per spennellare
    • 1 cucchiaio di semi di sesamo o di chia

    Preparazione
    Preparazione: 40minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:3ore lievitazione  ›  Pronta in:4ore10minuti 

      Preparare la pasta brioche

    1. Mescolare le farine e raccoglierle nella ciotola dell'impastatrice. Sciogliere il lievito nel latte tiepido insieme allo zucchero e aggiungerlo alle farine.
    2. Montare il gancio all'impastatrice e cominciare a impastare. Mentre la macchina è in funzione, unire poco alla volta il tuorlo e l'uovo. Quando si saranno ben incorporati, aggiungere anche il burro, un pezzettino alla volta, e proseguire ad impastare. Quando il burro si sarà assorbito, aggiungere anche il sale e continuare ad impastare fino ad ottenere un panetto soffice e liscio.
    3. Mentre l'impastatrice è in azione, mettere sul fuoco il bollitore dell'acqua. Trasferire il panetto in una ciotola pulita, coprire con della pellicola per alimenti e infilarla nel forno spento con la luce accesa. Infilare nel forno anche il bollitore con l'acqua calda, senza coperchio. In questo modo, il forno diverrà abbastanza caldo e umido da aiutare la lievitazione. Lasciar lievitare per 1 ora.
    4. Ritirare dal forno, trasferire su una superficie di lavoro leggermente spolverata di farina e appiattire leggermente il panetto. Allungarlo dai 4 lati e ripiegarlo verso il centro. Rovesciarlo e adagiarlo nuovamente nella ciotola, con le parti piegati in sotto. Coprire con la pellicola e riporre nuovamente nel forno spento con la luce accesa. Riscaldare ancora acqua e aggiungerla nel forno, in modo da facilitare la lievitazione. Lasciar lievitare per un'altra ora ancora.
    5. Preparare i ripieni

    6. Nel frattempo, preparare i ripieni: scottare le cime di rape per 3 minuti in acqua bollente. Rosolare la pancetta in un filo d'olio e aggiungere le cime di rape ben scolate. Ripassare tutto insieme per 57 minuti. Salare e lasciar raffreddare.
    7. In un'altra padella, raccogliere la salsiccia spellata e l'aglio e rosolarla per 10-15 minuti o finché ben colorata da tutti i lati. Aggiungere i funghi e cuocerli per 10 minuti o finché appena morbidi. Salare (poco) e lasciar raffreddare.
    8. In una terza padella sciogliere il burro e aggiungere la pera. Cuocere a fuoco lento per 5-7 minuti o finché comincerà ad ammorbidirsi. Quindi, unire il gorgonzola e mescolare bene finché si scioglierà. Ritirare dal fuoco e lasciar raffreddare.
    9. Farcire

    10. Ritirare la pasta brioche, trasferirla su un tavolo di lavoro infarinato e dividerla in 14 palline di uguale grandezza (pesarle per assicurarsi che siano tutte dello stesso peso).
    11. Stendere ciascuna pallina in un disco e farcire ciascun disco con un cucchiaio di ripieno, alternando i 3 ripieni. Richiudere il disco verso l'interno e rotolarlo tra le mani in modo da avere una pallina.
    12. Trasferire le palline su una placca da forno rivestita con carta da forno e disporre le prime 7 in una forma circolare, una affianco all'altra ma non appiccicate. Disporre le rimanenti 7 palline all'esterno, lì dove le palline interne si congiungono. Coprire e lasciar lievitare un'altra ora.
    13. Riscaldare il forno a 180°C. Spennellare il pane con il mix di albumi e latte e spolverarlo con u po' di semi di sesamo o di chia.
    14. Infornare e cuocere per 30 minuti o finché la superficie sarà gonfia e dorata. Con il calore, i paninetti si espanderanno e si congiungeranno. Sfornare, lasciar raffreddare completamente, quindi trasferire in un piatto da portata o in un'alzatina per dolci e infilarci al centro una candela. In alternativa, decorare con un nastro, come fosse una ghirlanda e portare in tavola.

    Ripieno

    Naturalmente, per velocizzare, potete utilizzare solo uno di questi ripieni o sperimentarne di nuovi: dal classico scamorza e prosciutto a carciofi e speck. Accertatevi che i ripieni siano asciutti e non liquidi o bucheranno la pasta, e naturalmente che siano freddi.

    Altre idee per antipasti di Capodanno

    Ancora indecisi sugli antipasti di Capodanno? Non perdetevi il nostro articolo con tante idee per antipasti di Capodanno gustosi e sfiziosi.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta