Vellutata svelta di pomodori e porri al profumo di arancio

    Vellutata svelta di pomodori e porri al profumo di arancio

    7persone l'hanno salvata
    55minuti


    6 persone hanno provato questa ricetta

    Questo é un piatto velocissimo, ma sempre di grande riuscita. É anche economico e presenta degli accostamenti di sapore un po' diversi dal solito

    ViolaBuitoni California, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 3 porri
    • 1 carota
    • 3 rametti di maggiorana
    • 1 arancio
    • sale e pepe q.b.
    • 1 bottiglia di passata di pomodoro da 750cl
    • 4 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
    • 50cl di panna da cucina

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 45minuti  ›  Pronta in:55minuti 

    1. Pulire i porri ed affettarli a rondelle sottili e lasciare in ammollo per 15-20 minuti agitando periodicamente per far cadere tutta il terriccio. Tritare le carote e la maggiorana. Grattare la scorza dell'arancio e spremerne il succo.
    2. In una casseruola con 2 cucchiai d'olio appassire completamente i porri e le carote con la maggiorana, la scorza grattata ed un bel pizzico di sale per circa 25-30 minuti.
    3. Aggiungere la passata e portare a bollore. Abbassare la fiamma, aggiustare sale e pepe e cuocere per circa 20 minuti. Nel frattempo, con una frustina, emulsionare l'olio rimasto con qualche goccia di succo d'arancio.
    4. Spegnere la fiamma e frullare aggiungendo la panna a filo fino a quando il composto risulta completamente liscio. Regolare di sale e pepe. Servire la vellutata calda condita con l'olio profumato di arancio ed accompagnata da pane tostato.

    In versione vegana...

    Si puó omettere la panna mantecandola con un po' di olio crudo. Il risultato sará un sapore piú vivace rispetto alla morbiditá che la panna sa conferire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta