Pasta di semola rimacinata fatta in casa

    Pasta di semola rimacinata fatta in casa

    1persona l'ha salvata
    1ora30minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Farina ed acqua. E' tutto quello che ci vuole per preparare la pasta di semola di grano duro in casa, ideale per orecchiette, cavatelli, linguine e altro. Accertatevi che la semola sia rimacinata o l'impasto sarà troppo duro!

    tea Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 400g di farina di semola rimacinata
    • 1 pizzico di sale
    • 220ml di acqua a temperatura ambiente o q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 1ora  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti riposo  ›  Pronta in:1ora30minuti 

    1. Versare la farina a fontana su un tavoliere di legno o una superficie di lavoro di marmo. Fare un buco al centro.
    2. Aggiungere il sale all'acqua e a versarla a filo nella farina, mescolando prima con una forchetta e quindi con un tarocco. L'uso del tarocco farà in modo che acqua e farina si mescolino bene e gli ingredienti non rimangano appiccicati alle mani.
    3. Incorporare l'acqua in modo da avere un panetto sodo. Lavorarlo energicamente per 10 minuti, allungandolo e ripiegandolo su se stesso fino ad avere un panetto liscio e malleabile, non troppo soffice né troppo duro.
    4. Avvolgere nella pellicola da cucina e lasciar riposare per 30 minuti fuori dal frigo. Riporre in frigo, sempre avvolto nella pellicola, se non si è pronti a utilizzarla subito ma dopo qualche ora (o anche il giorno dopo).
    5. Al momento di stendere la pasta, prelevare giusto il pezzo che si utilizza e riavvolgere il resto nella pellicola in modo che non si secchi.

    Trafile

    Con questa base potete preparare orecchiette, cavatelli, farfalle o naturalmente tagliatelle.

    Con un video è ancora più facile!

    Pasta di semola fatta in casa
    Pasta di semola fatta in casa

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta