Pasta choux (bigné)

    Pasta choux (bigné)

    1persona l'ha salvata
    40minuti


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Ecco la ricetta per la pasta choux, una base neutra per antipasti o dolci. Veloce da preparare e d'effetto. Con questi ingredienti otterrete circa 50 bigné.

    GreedyMara Liguria, Italia

    Ingredienti
    Quantità: 50 bigné circa

    • 200ml di acqua
    • 100g di burro a dadini
    • 130g di farina 00 (se possibile con l'11% di proteine)
    • 4 uova
    • 1 pizzico di sale

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. In una casseruola far sciogliere a fuoco basso l'acqua e il burro precedentemente tagliato a dadini.
    2. Non appena sfiora il bollore, allontanare la casseruola dal fuoco, incorporare la farina setacciata ed amalgamare energicamente il composto, fino a quando tutti gli ingredienti saranno ben incorporati. Riportarlo sul fuoco basso e continuare a mescolare finché non si staccherà dalle pareti e formerà una palla.
    3. Trasferire il composto in una ciotola ed aspettare che si intiepisdisca.
    4. Aggiungere le uova singolarmente; prima di aggiungere l'uovo successivo assicurarsi che quello precedente si sia completamente assorbito. Dovrete ottenere un impasto morbido, ma non liquido.
    5. Preriscaldare il forno a 170°C e foderare una leccarda con carta forno.
    6. Trasferire l'impasto in una sac-à-poche e formare dei ciuffetti di pasta distanziandoli, per evitare che i bigne si attacchino, poiché durante la cottura gonfieranno.
    7. Infornare e cuocere per una decina di minuti circa. Quando saranno gonfi e inizieranno a dorare, spegnere il forno e lasciare raffreddare i bigné nel forno, senza mai aprire lo sportello. I vostri bigné sono pronti per essere farciti!

    Consigli

    Se la prima volta non sarà un successo, non demoralizzatevi, riprovate, magari adattando la temperatura e i tempi di cottura a seconda della potenza del vostro forno. Potrete utilizzare la pasta choux per antipasti (ad esempio ripieni di mousse al prosciutto) o per dei gustosissimi dolci (profiteroles o parigine).

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta