Riso saltato all'indonesiana

    (2)
    1 ora 12 minuti

    Questo gustoso piatto a base di riso saltato con tenere fettine di manzo e succosi gamberetti, è una variante del classico "Nasi Goreng", una ricetta tipica dell'Indonesia. Un piatto perfetto per un pranzo informale, può essere preparato in anticipo e finito al momento di andare in tavola.


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 3 cucchiaini di olio di sesamo
    • 3 cucchiaini di aceto di sherry
    • 2 cucchiai di salsa di soia
    • 225g di carpaccio di manzo a fettine sottili
    • 350g di riso a grana lunga
    • 2 uova
    • 3 cipollette affettate diagonalmente
    • 2 cucchiai di foglie di coriandolo spezzettate
    • 3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
    • 150g di gamberi crudi sgusciati
    • 2 spicchi d'aglio schiacciati
    • 1 peperoncino verde privato dei semi e affettato finemente
    • 15g di zenzero fresco pelato e grattugiato
    • 2 carote pelate e grattugiate con la grattugia a fori grossi
    • 125g di piselli surgelati fatti decongelare
    • ; salsa piccante per servire (facoltativa)
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 22minuti  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti marinatura  ›  Pronta in:1ora12minuti 

    1. In un'insalatiera media, mescolate l'olio di sesamo, l'aceto e 1 cucchiaio di salsa di soia. Aggiungete le fettine di manzo e rigiratele per ricoprirle di marinatura. Copritele e mettetele in frigorifero a marinare per almeno 30 minuti o, meglio ancora, tutta la notte.
    2. Nel frattempo cuocete il riso in acqua leggermente salata per 12 minuti, o secondo il tempo indicato sulla confezione, finché è quasi tenero. Scolatelo e sciacquatelo con acqua bollente. Distribuitelo su una teglia e lasciatelo raffreddare.
    3. In una ciotolina sbattete leggermente le uova, aggiungetevi le cipollette e il coriandolo, condite con una macinata di pepe nero. Preparate un'omelette con le uova: in una padella scaldate 1 cucchiaio d'olio e versatevi le uova. Cuocete per qualche secondo, poi iniziate a rigirare con una forchetta per circa un minuto, fino a quando la base inizia a solidificarsi. Smettete di rigirare e cuocete per altri 2 minuti fino a quando è leggermente solidificata. Arrotolate l'omelette, versatela in un piatto e coprite con della carta stagnola per tenerla in caldo.
    4. Mettete a scaldare un piatto da portata.
    5. Scaldate l'olio rimasto in un wok. Aggiungete i gamberi, l'aglio, il peperoncino verde e lo zenzero. Saltate per 2 minuti finché i gamberi iniziano a diventare rosa. Aggiungete le carote, i piselli e il riso e fate saltare per un altro minuto. Per ultimi aggiungete le fettine di manzo marinate, irrorate con il resto della salsa di soia e saltate per ancora 1 o 2 minuti, fino a quando tutto è ben caldo.
    6. Trasferite il riso nel piatto da portata caldo. Tagliate a striscioline l'omelette e distribuitele sopra il riso. Servite con della salsa piccante a piacere.

    I segreti dello chef

    Per preparare il piatto in anticipo, potete mettere a marinare il manzo e cuocere il riso fino a 8 ore prima di farlo saltare con gli altri ingredienti. Potete preparare anche l'omelette in anticipo. Coprite e conservate tutto in frigorifero fino a quando siete pronti a cucinare il piatto. Assicuratevi sempre che tutto il riso sia ben riscaldato quando lo fate saltare nel wok.
    Questa ricetta è ideale per recuperare riso avanzato. Molti tipi di riso a grana lunga possono essere utilizzati: riso integrale e basmati, per esempio, ma anche il riso parboiled. Evitate invece il riso da risotto, come il carnaroli o l'arborio, e i risi thai profumati, perché non reggono la cottura prolungata.

    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (2)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta
    Tutte le 5 raccolte