Ravioli pere e gorgonzola

    Ravioli pere e gorgonzola

    1persona l'ha salvata
    1ora40minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Pere e gorgonzola sono un connubio divino! L'ho sperimentato in un ripieno per dei ravioloni fatti in casa e il risultato è stato ottimo. Ho utilizzato del gorgonzola dolce, ma se siete amanti di quello piccante fate pure, non ve ne pentirete!

    alemarsi Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    Preparazione
    Preparazione: 1ora  ›  Cottura: 10minuti  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti riposo  ›  Pronta in:1ora40minuti 

      Preparare il ripieno:

    1. In una padella capiente sciogliere il burro e aggiungere le pere e il timo. Cuocere a fuoco moderato per una decina di minuti o fino a quando le pere si ammorbidiranno.
    2. Aggiungere il gorgonzola, grossolanamente spezzettato con le mani. Mescolare, cuocere giusto il tempo che si riduca in crema e spegnere subito il fuoco. Lasciar raffreddare completamente.
    3. Dividere l'impasto in 3 parti uguali:
    4. Se si usa il mattarello

    5. Stendere con il mattarello il primo pezzo su una superficie infarinata. Rotolare il mattarello in avanti per 5-6 volte, quindi roteare il panetto di 45° e far scivolare ancora il mattarello per 5-6 volte. Procedere allo stesso modo fino a completare un giro completo e, man mano, 2-3 giri. In questo modo ci si assicurerà di avere una sfoglia dello stesso spessore e di dimensioni uniformi.
    6. Se si usa la macchinetta

    7. Prelevare il primo pezzo di pasta, appiattirlo con le mani e passarlo nel gancio più largo della macchinetta per la pasta. Infarinare la sfoglia che ne viene fuori, piegarla a metà e passarla di nuovo e ancora fino a quando si otterrà una sfoglia uniforme per lunghezza e spessore.
    8. Impostare un gancio intermedio un po' più stretto e passare la sfoglia, quindi passarla nel penultimo gancio. Si otterrà una sfoglia piuttosto lunga. Tagliarla a metà.
    9. Passare la prima metà nell'ultimo gancio, quindi anche la seconda metà.
    10. Farcire i ravioli:

    11. Trasferire le sfoglie ottenute con la macchinetta o con il mattarello su un ripiano spolverato abbondantemente di farina. Con una rotella dentata pareggiare le sfoglie in modo da ottenere dei rettangoli di uguale larghezza e lunghezza.
    12. Disporre delle palline di impasto alle pere e gorgonzola su una sfoglia, distanziandole di un paio di dita e tutte all'incirca alla stessa distanza.
    13. Spennellare con poca acqua bordi e centro della sfoglia.
    14. Adagiare sopra la seconda sfoglia.
    15. Delicatamente eliminare l'aria che circonda il ripieno, premendo bene con le dita tutto intorno. Quindi sigillare i due lembi di sfoglia.
    16. Ritagliare dei quadrati con la rotella dentata. Riporli su un canovaccio infarinato. Procedere allo stesso modo con il resto dell'impasto e del ripieno.
    17. Lasciar riposare i ravioloni sul canovaccio per 30 minuti prima di cuocerli in abbondante acqua salata (all'incirca 3 minuti o finché verranno tutti a galla) e servirli con il sugo preferito.

    Idee per servire

    Gorgonzola e pere sono un abbinamento di sapori molto delicato, che a mio parere non andrebbe oscurato proprio per gustarlo appieno. Suggerisco di servire questi ravioloni semplicemente in burro e salvia: riscaldate 50g di burro, unite 4-5 foglie di salvia fresca e cuocete 3-4 minuti senza che si brucino. Scolate i ravioli al dente e trasferiteli nella padella del burro, unite un mestolo di acqua della pasta e saltate velocemente. Servite con un'abbondante spolverata di parmigiano grattugiato.

    Con un video è ancora più facile!

    Ravioli pere e gorgonzola
    Ravioli pere e gorgonzola

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta