Lasagne tricolori con ragù di polpettine

    Lasagne tricolori con ragù di polpettine

    2persone l'hanno salvata
    1ora10minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Mi piace fare la pasta all'uovo colorata con zafferano e spinaci e utilizzarla per delle lasagne saporite che si sciolgono in bocca. Come alternativa alla solita bolognese in questo caso ho preparato un ragù di polpettine che piacciono moltissimo anche ai bambini!

    alemarsi Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • Per il ragù di polpettine
    • 1 scalogno tritato finissimo
    • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • 1 lattina da 800g di pelati San Marzano
    • 500g di carne macinata di vitello o manzo o un mix dei 2
    • 2 uova
    • 100g di pane raffermo ammollato in 200ml di latte
    • 1 spicchio d'aglio grattugiato
    • 50ml di vino bianco
    • 50g di parmigiano grattugiato
    • 50g di pecorino grattugiato
    • sale e pepe q.b.
    • 1/2 mazzetto di prezzemolo tritato
    • Per le lasagne
    • 120g di pasta fresca all'uovo
    • 120g di pasta verde fresca all'uovo
    • 120g di pasta allo zafferano fresca all'uovo
    • Altri ingredienti
    • 400g di mozzarella a fettine
    • 200g di ricotta
    • 80g di parmigiano grattugiato o q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 10minuti  ›  Tempo aggiuntivo:30minuti asciugatura  ›  Pronta in:1ora10minuti 

      Preparare il ragù:

    1. In una casseruola capiente, rosolare lo scalogno nell'olio su fuoco medio-basso finché si ammorbidirà, 3-4 minuti circa. Aggiungere i pelati con la salsa in cui sono contenuti e schiacciarli delicatamente contro le pareti della casseruola. Salare leggermente e cuocere a fuoco basso, coperti.
    2. Nel frattempo, preparare le polpettine: in una ciotola raccogliere carne macinata, uova sbattute, aglio grattugiato, formaggio grattugiato, sale, pepe, prezzemolo e vino. Impastare bene con le mani fino ad avere un mix omogeneo. Inumidirsi le mani e preparare delle polpettine della grandezza di una nocciolina. Man mano che sono pronte, tuffarle nella padella del sugo, spingendole delicatamente verso il basso, ma senza ammassarle. Cuocere, coperte per 1 ora circa.
    3. Preparare le sfoglie di lasagne dai panetti di pasta fresca:

    4. Se si usa un mattarello: stendere il primo panetto di pasta su una superficie infarinata con il mattarello. Rotolare il mattarello in avanti per 5-6 volte, quindi roteare la pasta di 45° e far scivolare ancora il mattarello per 5-6 volte. Procedere allo stesso modo fino a completare un giro completo e, man mano, 2-3 giri. In questo modo ci si assicurerà di avere una sfoglia dello stesso spessore e di dimensioni uniformi. Tirare una sfoglia di 1mm di spessore.
    5. Con una rotella per la pizza o un coltello, ritagliare delle sfogliette delle dimensioni della teglia, all'incirca 20X150cm. Se ne dovranno ottenere 4 per ogni tipo di pasta. Adagiarla su un piano o un canovaccio infarinato e spolverarla con altra farina. Lasciar asciugare almeno 1/2 ora.
    6. Se si usa una macchinetta per la pasta: tirare la sfoglia, cominciando dal gancio più largo. Se risultasse troppo morbida o appiccicosa aggiungere ancora farina.
    7. Piegare in due la sfoglia e passarla nuovamente nella macchinetta una volta e poi un'altra, fino a darle una forma e una consistenza uniformi. Passarla in un gancio più stretto e tagliare a metà la sfoglia, che nel frattempo si sarà allungata. Passare ciascuna metà nell'ultimo gancio così da avere una sfoglia sottilissima. Anche in questo caso trasferire su un piano o un canovaccio infarinato e spolverarle con altra farina. Lasciar asciugare almeno 1/2 ora.
    8. Assemblare e cuocere le lasagne:

    9. Accendere il forno a 180°C.
    10. Stendere un paio di mestoli di sugo sul fondo di una teglia da 20X30cm. Coprire il fondo con 3 sfogliette di pasta all'uovo, una affianco all'altro. Condire con un generoso mestolo di ragù di polpettine e aggiungere 1/3 della mozzarella e 1/4 della ricotta.
    11. Spolverare con 1/4 del parmigiano e formare un altro strato utilizzando 3 sfogliette verdi. Proseguire allo stesso modo alternando ragù, mozzarella, ricotta e parmigiano.
    12. Coprire con le sfogliette allo zafferano e farcire il terzo strato come i precedenti; finire con un ultimo strato formato da 1 sfoglietta all'uovo, 1 verde e 1 allo zafferano. Coprire con ragù, ricotta e abbondante parmigiano.
    13. Infornare e cuocere le lasagne per 1 ora o finché la pasta sarà cotta e la superficie si sarà dorata. Gratinare negli ultimi 3 minuti, così da avere un bel colore. Sfornare, coprire con un foglio di alluminio e lasciar riposare per 20 minuti prima di portare in tavola. Ottime anche il giorno dopo.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta