Sformato di patate stracchino e mortadella

    Sformato di patate stracchino e mortadella

    2persone l'hanno salvata
    1ora40minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Questo sformato di patate è la soluzione ideale quando proprio non so che preparare per cena. Uso stracchino, mortadella, cotto e scamorza affumicata per insaporirlo, ma sarà buonissimo con qualunque condimento abbiate in frigo. Perfetto per finire fondi i formaggi e affettati.

    Ingredienti
    Porzioni: 10 

    • 2kg di patate
    • 4 uova
    • 250g di parmigiano grattugiato
    • 50g di burro
    • 150ml di latte
    • sale q.b.
    • 1 cucchiaino di noce moscata
    • 80g di pangrattato
    • 100g di scamorza affumicata
    • 200g di stracchino
    • 100g di mortadella affettata
    • 100g di prosciutto cotto

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 1ora20minuti  ›  Pronta in:1ora40minuti 

    1. Lessare le patate per 40 minuti in abbondante acqua. Scolarle, pelarle e schiacciarle con uno schiacciapatate.
    2. Trasferire le patate in una ciotola capiente ed aggiungere 4 uova, 200g di parmigiano grattugiato, 30g di burro, 100ml di latte, sale e noce moscata. Mescolare bene il tutto fino ad avere un impasto omogeneo.
    3. Riscaldare il forno a 180°C. Imburrare una teglia rettangolare da 22X32com. Mescolare il restante parmigiano grattugiato con il pangrattato e spolverarne la metà sul fondo della teglia.
    4. Stendere 1/3 dell'impasto a base di patate sul fondo della teglia e distribuirlo bene con il dorso di un cucchiaio bagnato. Distribuire sopra la scamorza affumicata e il prosciutto cotto. Coprire con uno strato di patate e farcire con mortadella e stracchino. Finire con un ultimo strato di patate e cospargerlo con il restante mix di pangrattato e parmigiano. Distribuire sopra i restanti 20g di burro a fiocchetti e versare il latte sui bordi della teglia, in modo che arrivi sotto e non sulla superficie.
    5. Infornare e cuocere lo sformato per 45 minuti nel forno preriscaldato. Lasciar gratinare un paio di minuti, quindi sfornare. Lasciar riposare lo sformato per una decina di minuti, quindi servirlo anche tiepido.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta