Crepes di farina di castagne

    Crepes di farina di castagne

    2persone l'hanno salvata
    20minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Ecco una ricetta per delle crepes tradizionali al sapore unico di castagne. Buone sia con ripieno dolce che salato. La farina di castagne è senza glutine ed è facilmente disponibile in commercio. Chi lo gradisce, può sostituire il latte vaccino con quello vegetale che è molto buono, sopratutto quello di cocco.

    Buckwheat Queen Valle d'Aosta, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 100g farina di castagne
    • 250ml latte (vaccino o altro)
    • 2 uova
    • 1 cucchiaio di olio d'oliva

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 10minuti  ›  Pronta in:20minuti 

    1. Raccogliere le uova, il latte e l'olio in una ciotola. Sbattere con una frusta.
    2. Aggiungere la farina a pioggia, mescolando in continuazione con la frusta in modo che non si formino grumi.
    3. Riscaldare una crepiera. Versare un mestolo di impasto (circa 60ml di impasto) sulla padella e muoverla in senso orario per distribuire l'impasto uniformemente. Cuocere per circa 2 minuti fino a quando i bordi saranno cotti e la crepe comincerà a staccarsi dalla padella. Rovesciare la crepe con una paletta e finire la cottura.

    Consigli

    Le crepes cotte si conservano in frigo, coperte con la pellicola, per 2 giorni. Altrimenti, l'impasto si conserva in frigo fino 24 ore.

    Dieci consigli per cucinare senza glutine

    Come sostituire la farina di frumento con quella senza glutine? Come aggiungere volume e consistenza e controllare umidità e morbidezza nei preparati da forno senza glutine? Se seguite una dieta senza glutine non perdetevi il nostro articolo con tutti i consigli su come cucinare senza glutine.

    Per saperne di più sulle farine senza glutine

    Quali sono, come si differenziano l'una dall'altra e soprattutto quale scegliere? Scopri tutto sulle farine senza glutine nell'articolo della nostra Scuola di Cucina.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta