Gelato al pistacchio fatto in casa

    Gelato al pistacchio fatto in casa

    1persona l'ha salvata
    4ore30minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Il gelato al pistacchio è a mio parere uno dei gusti più buoni che esistano, raffinato ed intenso per un puro momento di felicità per le nostre papille gustative! Da preparare con o senza gelatiera, andiamo a scoprire come preparare questa delizia.

    Squisitosofia Sicilia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 200ml di latte intero
    • 2 uova
    • 80g di zucchero
    • 100g di pistacchi di Bronte (o pasta di pistacchio)
    • 200ml di panna fresca
    • 1 cucchiaino di acqua di fiori d’arancio (facoltativo)

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 10minuti  ›  Tempo aggiuntivo:4ore congelamento  ›  Pronta in:4ore30minuti 

    1. In un pentolino scaldate il latte senza portarlo a bollore, quindi lasciatelo raffreddare.
    2. Montate con una frusta le uova con lo zucchero per circa 5 minuti fino ad avere un composto gonfio e spumoso quindi versatelo un po' alla volta nel latte, mescolando bene.
    3. Rimettete il tutto sul fuoco a fiamma bassa finché non sfiorerà il bollore; a quel punto spegnete e trasferite il latte con le uova in un contenitore, in modo da fermare la cottura e lasciate nuovamente intiepidire.
    4. In un tegame mettete a scaldare dell’acqua, salatela leggermente e scottate i pistacchi precedentemente sgusciati per pochi minuti. In questo modo la ”pellicola” esterna verrà via più agevolmente.
    5. Lasciateli asciugare completamente su un canovaccio, quindi trasferiteli in un mortaio e riduceteli in polvere con un pestello. Altrimenti, tritateli finemente in un mixer.
    6. Poneteli in una terrina e versatevi a filo il composto di latte e uova, amalgamate e tenete da parte.
    7. Montate la panna (appena tirata fuori dal frigo) con una frusta, quindi incorporatela agli altri ingredienti con delicatezza. Mescolate il tutto con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto.
    8. Se avete una gelatiera, versate il composto nella macchina e azionatela per 30 minuti; altrimenti versatelo in una vaschetta e mettetelo in freezer, avendo cura di rompere ogni 30 minuti i cristalli di ghiaccio che si formeranno, per almeno 4 ore.
    9. In questo modo, quando avrete voglia di un bel bicchiere di gelato non sarà necessario utilizzare il martello pneumatico!

    Consigli

    Decorate il vostro gelato con una manciata di pistacchi tostati o del topping al cioccolato.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    Squisitosofia

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta