Crostata alle pere

    Crostata alle pere

    1persona l'ha salvata
    3ore15minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Per questa crostata alle pere potete utilizzare delle pere Conference o anche delle piccole pere estive, dolci e burrose, di quelle che si trovano in Puglia e che crescono ad agosto. Servitela fredda di frigo, solo così la gusterete appieno.

    Ingredienti
    Porzioni: 8 

    • Per la pasta frolla
    • 150g di farina 00
    • 150g di semola
    • 100g di zucchero semolato
    • 130g di burro a cubetti
    • 1 uovo intero
    • 1 tuorlo
    • 1/4 di bustina di lievito vanigliato per dolci (4g) o 1 cucchiaino di bicarbonato
    • 1 pizzico di sale
    • Per il ripieno alle pere
    • 3 pere Conference sbucciate e tagliate a pezzi (350g circa)
    • 1 uovo
    • 50g di burro
    • 100g di latte
    • 50g di farina
    • 100g di zucchero
    • 1 pizzico di sale
    • 1 bustina di vanillina o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    • zucchero a velo per spolverizzare

    Preparazione
    Preparazione: 40minuti  ›  Cottura: 35minuti  ›  Tempo aggiuntivo:2ore raffreddamento  ›  Pronta in:3ore15minuti 

    1. Preparare la pasta frolla: mescolare farina e semola in una ciotola. Aggiungere lo zucchero e quindi l'uovo sbattuto e il tuorlo. Incorporare per l'ultimo il burro a cubetti, lavorandolo con i polpastrelli fino ad avere un panetto compatto. Avvolgerlo in un foglio di pellicola e riporlo in rigo per 30 minuti almeno.
    2. Preparare il ripieno: raccogliere tutti gli ingredienti nella tazza di un frullatore e frullarli fino a creare una crema. Trasferire in un pentolino e cuocere per 2 minuti su fuoco lento, mescolando spesso. Si otterrà una crema piuttosto liquida.
    3. Accendere il forno a 180°C. Imburrare uno stampo per crostate da 21cm di diametro.
    4. Ritirare la frolla dal frigo e prelevarne 2/3. Stenderla con un mattarello infarinato fino a formare un disco da 25-26cm di diametro circa. Trasferirla nello stampo e foderare fondo e bordi. Con il resto della pasta formare delle strisce, 8 o 10, che serviranno a decorare la crostata.
    5. Versare il ripieno alle pere sulla base e decorare con le strisce, infarinandole un po' in modo che non cadano sul fondo. Sigillarle bene ai bordi, pizzicandole.
    6. Infornare e cuocere la crostata per 30-35 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare, quindi riporre in frigo per almeno un paio d'ore. Questa crostata va servita molto fredda, spolverizzata con poco zucchero a velo.

    Pere

    Per questa crostata oltre alle pere Conference sono ottime delle piccole pere dolci estive, tipiche della Puglia (in dialetto si chiamano "recchia fanza"). Idealmente le pere dovranno essere burrose e non granulose.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    Visita la mia pagina Facebook!

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta