Insalata di quinoa e avocado

    Insalata di quinoa e avocado

    4persone l'hanno salvata
    40minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    La quinoa è una pianta originaria del Sud America, ricchissima in proteine e povera di grassi. Erroneamente considerata un cereale perché ne ha una consistenza simile, in realtà è perfettamente gluten free e si presta benissimo ad insalate saporite. Eccola con l'avocado!

    FrancescaM Abruzzo, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 1 tazza di quinoa (180g circa)
    • 2 tazze di acqua (480ml circa)
    • 10 pomodori ciliegini tagliati a 4
    • 200g di feta
    • 2 cetrioli sbucciate e cubettati
    • il succo di 1 limone
    • 3 foglioline di menta
    • olio extra vergine di oliva q.b.
    • sale q.b.
    • 2 avocado maturi
    • 2 cucchiai di pinoli

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. Sciacquare la quinoa in un colino a maglie strette. Raccoglierla in un pentolino con 400ml di acqua e 1 cucchiaio di sale grosso. Portare a bollore su fiamma alta, mescolare, coprire e abbassare la fiamma al minimo. Cuocere per 20 minuti o finché la quinoa avrà assorbito tutta l'acqua e si sarà gonfiata. Allontanare dal fuoco e lasciar raffreddare completamente.
    2. Raccogliere la quinoa fredda in una ciotola e aggiungere i pomodorini, i cetrioli e la feta. Condire con olio, sale, limone, menta spezzettata.
    3. Appena prima di servire, sbucciare gli avocado, cubettarli e aggiungerli all'insalata insieme ai pinoli. Mescolare e servire.

    Cottura

    Come per il riso basmati, il modo migliore per cuocere la quinoa è in acqua aggiungendo esattamente il doppio del volume. Esempio: per 1 tazza di quinoa, saranno necessari 2 tazze di acqua. Una semplice tazza da cappuccino sarà una perfetta unità di misura. La tecnica di cottura è semplicissima: portare a bollore acqua e quinoa, quindi abbassare la fiamma al minimo e cuocere per 20 minuti o finché la quinoa avrà assorbito tutta l'acqua.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta