Cheesecake alla zucca

    Cheesecake alla zucca

    11persone l'hanno salvata
    6ore10minuti


    3023 persone hanno provato questa ricetta

    Questo dolce è un incrocio tra un pie ed un cheesecake di zucca. Ogni strato ha sapori e spezie distinti e raffinati. Si comincia con una base di frollini, seguita da cremosa cheesecake classica ed il tutto finito con uno strato di cheesecake alla zucca.

    Ingredienti
    Porzioni: 10 

    • 125g di biscotti secchi o frollini sbriciolati
    • 5 cucchiai di zucchero semolato
    • 75g di burro fuso
    • 450g di formaggio spalmabile tipo Philadelphia™ ammorbidito
    • 100g di zucchero semolato extrafine
    • 1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
    • 2 uova
    • 120g di polpa di zucca cotta al vapore o al forno e schiacciata a purè (vedere nota finale)
    • 1/2 cucchiaino di cannella in polvere
    • 1 pizzico di chiodi di garofano in polvere
    • 1 pizzico di noce moscata grattugiata

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 40minuti  ›  Tempo aggiuntivo:5ore raffreddamento  ›  Pronta in:6ore10minuti 

    1. Riscaldate il forno a 170°C .
    2. Mischiate le briciole di biscotto, lo zucchero e il burro. Distribuite, premendo bene, sul fondo e sui lati di uno stampo a cerniera del diametro di 23cm. Mettete da parte.
    3. In una ciotola sbattete il formaggio, lo zucchero e la vaniglia. Mischiate bene fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Aggiungete le uova, uno alla volta, e mescolate bene.
    4. Rimuovete 250ml di impasto e spalmatelo sulla base di biscotti preparata. Mettete da parte.
    5. Riprendete la ciotola con l'impasto e aggiungete il purè di zucca, la cannella, i chiodi di garofano e la noce moscata. Mescolate con cura e amalagamate bene. Spalmate con delicatezza sopra il primo strato.
    6. Infornate nel forno preriscaldato per circa 35-40 minuti, fino a quando il centro è quasi cotto (vedi note).
    7. Lasciatela nello stampo e fatela raffreddare completamente su una gratella. Trasferitela nel frigorifero per almeno 3 ore o per tutta la notte prima di sformarla.
    8. Servite con dei ciuffi di panna montata.

    Consigli per una cheesecake perfetta

    Non cuocetela troppo: anche se potrebbe sembrarvi non cotta, la cheesecake in realtà è pronta quando il centro è ancora cremoso. Il calore residuo continuerà la cottura della parte centrale una volta che la torta viene estratta dal forno.
    Rimuovete la cheesecake dal forno e ponetela su una gratella a raffreddare o semplicemente lasciatela raffreddare nel forno spento per almeno un'ora. Ciò aiuterà ad evitare che il centro della cheesecake affondi. Quando si sarà raffreddata, il centro sarà perfettamente rassodato!
    Cuocete la cheesecake a bagnomaria:la maniera più efficace per cuocere perfettamente una cheesecake, evitando che la superficie si crepi o che il centro affondi, è la cottura a bagnomaria. Poiché l'acqua inizia a evaporare quando raggiunge il punto di ebollizione, non si scalda mai oltre i 100°C, indipendentemente dalla temperatura del forno. Ciò significa che i lati e il fondo della cheesecake non cuoceranno più velocemente del centro, evitando che quest'ultimo affondi provocando crepe sulla superficie.
    L'importanza della temperatura: assicuratevi che il formaggio spalmabile e le uova siano a temperatura ambiente prima di utilizzarli per l'impasto o vi ritroverete dei grumi nella cheesecake. Se avrete dei grumi nel composto, passatelo velocemente in un'impastatrice per rendelo liscio e setoso.
    Non dimenticate il raffreddamento: una cheesecake necessita di diverse ore di raffreddamento e assestamento. Ciò la rende una torta perfetta per essere cotta il giorno prima.

    Il purè di zucca

    Per preparare il purè di zucca, seguite questa ricetta .

    Consigli per una cheesecake perfetta

    Scopri tutti i trucchi e consigli per una cheesecake perfetta nell'articolo della nostra Scuola di Cucina.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta