Harissa (salsa piccante tunisina)

    (3)
    1 ora 20 minuti

    L'harissa è una salsa piccante di origine tunisina a base di peperoncini e spezie. Si utilizza per insaporire carne, kebab o insalate. Servitela anche come una salsa piccante in cui intingere grissini per un aperitivo.


    1 persona ha provato questa ricetta

    Ingredienti
    Quantità: 60 g di harissa

    • 60g di peperoncini rossi secchi
    • 3 cucchiai di semi di cumino
    • 2 e 1/2 cucchiai di semi di coriandolo
    • 2 e 1/2 cucchiai di semi di finocchio
    • 1 cucchiaio di carvi (cumino dei prati)
    • 45g di aglio
    • 1 cucchiaio di sale
    • 225ml di aceto di vino bianco
    • 225ml di olio d'oliva

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:1ora ammollo  ›  Pronta in:1ora20minuti 

    1. Eliminare i semi dai peperoncini e trasferirli in una ciotola capiente. Coprirli con acqua bollente e lasciarli in ammollo per 1 ora o finché si ammorbidiranno.
    2. Nel frattempo, raccogliere in un padellino su fuoco alto i semi di cumino, coriandolo, finocchio e carvi. Tostarli per 3 minuti, finché cominceranno a rilasciare un buon aroma. Ritirare dal fuoco e trasferirli in un mortaio. Macinarli con un pestello.
    3. Scolare i peperoncini e tenere da parte qualche cucchiaio di acqua.
    4. In un mixer frullare l'aglio insieme all'acqua dei peperoncini fino a creare una pasta. Aggiungere i peperoncini, le spezie, sale e aceto. Frullare per diversi minuti.
    5. Con il mixer ancora in azione, aggiungere a filo l'olio. Frullare fino a quando il composto avrà raggiunto la consistenza di una pasta.

    Con un video è ancora più facile!

    Harissa, salsa piccante tunisina
    Harissa, salsa piccante tunisina
    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (3)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta
    Tutte le 3 raccolte