Brioches soffici alle patate

    Brioches soffici alle patate

    1persona l'ha salvata
    1giorno1ora


    1 persona ha provato questa ricetta

    Brioches ai fiocchi di patate, una variante golosa e morbidissima. Il procedimento è abbastanza lungo ma il risultato vale l'attesa!

    Squisitosofia Sicilia, Italia

    Ingredienti
    Quantità: 16 brioche circa

    • 2 uova
    • 140g di zucchero
    • 6g di sale
    • 500g di farina 0
    • 80g di fiocchi di patate
    • 300ml di latte intero
    • 3g di lievito di birra fresco
    • essenza alla vaniglia (o all’arancia)
    • 100g di burro a temperatura ambiente
    • Per la crema pasticcera al cioccolato fondente
    • 500ml di latte
    • 1 uovo
    • 120g di zucchero
    • 20gdi farina 00
    • 1 cucchiaio di liquore maraschino
    • 100g di cioccolato fondente

    Preparazione
    Preparazione: 1ora  ›  Cottura: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:1giorno lievitazione  ›  Pronta in:1giorno1ora20minuti 

    1. Montate le uova con lo zucchero ed il sale fino ad avere un composto chiaro e spumoso.
    2. Setacciate la farina e mescolatela con i fiocchi di patate; unite un po' alla volta 200ml di latte freddo e il composto di uova, poi amalgamate bene il tutto con una spatola ottenendo così un impasto piuttosto morbido. Lasciate riposare per un’oretta.
    3. Trascorso questo tempo aggiungete all'impasto il lievito sbriciolato, i 100ml di latte avanzati e lavorate il tutto finché non sarà completamente assorbito. Infine, aggiungete anche l’essenza di vaniglia.
    4. Poi unite 50g di burro a temperatura ambiente (bastano 5 minuti) e non appena sarà completamente assorbito (ripiegando più volte la pasta su stessa), aggiungete i restanti 50g seguendo lo stesso procedimento. In questo modo grazie all'autolisi otterrete un composto liscio e molto elastico.
    5. Lasciate lievitare il composto in un luogo asciutto per circa 5-6 ore.
    6. Riprendete il panetto, sgonfiatelo e rigiratelo con le mani 2-3 volte quindi mettetelo in frigo coperto con della pellicola per almeno 12 ore.
    7. Nel frattempo, preparate la crema: scaldate in un pentolino il latte senza portarlo a bollore. Lavorate con una frusta l’uovo, lo zucchero e la farina, finché non avrete sempre un composto liscio.
    8. Aggiungete il latte caldo a filo sempre mescolando per sciogliere gli eventuali grumi e il maraschino quindi ponete il tutto sul fuoco a fiamma dolce e lasciate cuocere fino a quando la crema non comincerà ad addensarsi. Togliete la pentola dal fuoco e versatevi il cioccolato precedentemente tritato grossolanamente; quindi amalgamate bene per farlo sciogliere completamente.
    9. Coprite la crema con della pellicola e non appena si raffredderà ponetela in frigo fino al momento di utilizzarla.
    10. A questo punto dividete la pasta in due parti uguali, infarinate leggermente il vostro piano di lavoro e stendete uno dei due impasti in una sfoglia rotonda di circa 1cm e con un coltello ricavate dei triangoli. Ripetete l’operazione con quella rimasta. Avvolgete ogni triangolo su se stesso lasciando la punta rivolta verso il basso.
    11. Disponete le brioches su una placca coperta con della carta forno e ponetele in freezer per tutta la notte.
    12. Il mattino seguente tirate fuori i cornetti dal freezer, spennellateli con un po' di latte e cuoceteli in forno preriscaldato a 180°C per 15 – 20 minuti.
    13. Una volta raffreddati farciteli con la crema aiutandovi con una sac à poche o con una siringa per dolci.

    Consigli

    Potete sostituire il liquore con dell'essenza all'arancia. Se non volete surgelare le brioches lasciatele lievitare in un luogo asciutto per almeno 8-10 ore.

    Leggi questa ricetta sul mio blog

    Squisitosofia

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta