Pizza chiusa al wurstel e cavolfiore

    Pizza chiusa al wurstel e cavolfiore

    1persona l'ha salvata
    50minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    I bambini adorano la pizza al wusterl! In questa versione chiusa potrete "nascondervi" anche delle verdure; se preferite, anche delle zucchine o dei broccoli appena saltati in padella andranno benissimo.

    Puglia, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 2 cucchiai d'olio extra vergine di oliva
    • 1 cipolla affettata fine
    • 400g di cimette di cavolfiore
    • 5 pomodori ramati
    • 500g di pasta lievitata già pronta
    • 1 uovo
    • 150g di mozzarella a cubetti
    • 2 wurstel tagliati a pezzetti
    • 50g di formaggio grattugiato
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Pronta in:50minuti 

    1. Rosolare il cavolfiore in olio e cipolla per qualche minuto. Aggiungere i pomodori a filetti, un pizzico di sale e proseguire la cottura finché i cavolfiori cominceranno ad ammorbidirsi. Ritirare dal fuoco e lasciar raffreddare.
    2. Riscaldare il forno a 200°C.
    3. Dividere a metà la pasta lievitata e formare due dischi, uno leggermente più grande dell'altro. Sistemare il disco più grande in una teglia leggermente unta con olio in modo da foderare fondo e bordi.
    4. Sbattere l'uovo con il formaggio, sale e pepe. Versarlo nella base di pizza, quindi aggiungere mozzarella, wurstel e cavolfiori. Chiudere con il secondo disco e sigillare bene i bordi.
    5. Infornare e cuocere per 20 minuti o finché la pizza sarà dorata anche in superficie. Sfornare, lasciar raffreddare e servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta