Cheesecake con gocce di cioccolato

    Cheesecake con gocce di cioccolato

    15persone l'hanno salvata
    6ore20minuti


    475 persone hanno provato questa ricetta

    Questa è la miglior cheesecake che io abbia mai preparato. Ogni volta che amici e parenti assaggiano questa cheesecake mi implorano per avere la ricetta. Non solo è particolarmente facile da fare, ma è anche molto bella!

    Ingredienti
    Porzioni: 10 

    • 125g biscotti Digestive™ sbriciolati
    • 5 cucchiai di zucchero semolato
    • 75g di burro fuso
    • 5 cucchiai di cacao amaro in polvere
    • 675g di formaggio spalmabile, tipo quark o Philadelphia™
    • 400g di latte condensato zuccherato
    • 3 uova
    • 1 cucchiaini di estratto di vaniglia (o 1 bustina di vanillina)
    • 170g di piccole gocce di cioccolao
    • 1 cucchiaino da tè di farina 00

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 1ora  ›  Tempo aggiuntivo:5ore raffreddamento  ›  Pronta in:6ore20minuti 

    1. Preriscaldate il forno a 150°C. .
    2. Mischiate le briciole di biscotto, lo zucchero, il burro e il cacao. Distribuite, premendo bene, sul fondo e sui lati di uno stampo a cerniera del diametro di 23cm. Mettete da parte
    3. Sbattete il formaggio per ammorbidirlo. Continuando a sbattere aggiungete gradualmente il latte condensato. Sbattete bene. Aggiungete la vaniglia, le uova e continuate a mischiare finché l'impasto è omogeneo.
    4. Rotolate 1/3 delle gocce di cioccolato nella farina, per impedire che affondino nella torta. Versatele nell'impasto e mescolate delicatamente.
    5. Versate l'impasto nella tortiera, spargere le restanti gocce di cioccolato sulla superficie.
    6. Infornate a 150°C per 1 ora. Spegnete il forno (ma lasciate il forno chiuso) e lasciate la torta nel forno a raffreddare per un'altra ora.
    7. Sfornate la torta e lasciatela raffreddare completamente. Refrigeratela prima di togliere i lati dello stampo. Tenetela in frigorifero fino al momento di servire.

    Consigli per una cheesecake perfetta

    Non cuocetela troppo: anche se potrebbe sembrarvi non cotta, la cheesecake in realtà è pronta quando il centro è ancora cremoso. Il calore residuo continuerà la cottura della parte centrale una volta che la torta viene estratta dal forno.
    Rimuovete la cheesecake dal forno e ponetela su una gratella a raffreddare o semplicemente lasciatela raffreddare nel forno spento per almeno un'ora. Ciò aiuterà ad evitare che il centro della cheesecake affondi. Quando si sarà raffreddata, il centro sarà perfettamente rassodato!
    Cuocete la cheesecake a bagnomaria:la maniera più efficace per cuocere perfettamente una cheesecake, evitando che la superficie si crepi o che il centro affondi, è la cottura a bagnomaria. Poiché l'acqua inizia a evaporare quando raggiunge il punto di ebollizione, non si scalda mai oltre i 100°C, indipendentemente dalla temperatura del forno. Ciò significa che i lati e il fondo della cheesecake non cuoceranno più velocemente del centro, evitando che quest'ultimo affondi provocando crepe sulla superficie.
    L'importanza della temperatura:assicuratevi che il formaggio spalmabile e le uova siano a temperatura ambiente prima di utilizzarli per l'impasto o vi ritroverete dei grumi nella cheesecake. Se avrete dei grumi nel composto, passatelo velocemente in un'impastatrice per rendelo liscio e setoso.
    Non dimenticate il raffreddamento:una cheesecake necessita di diverse ore di raffreddamento e assestamento. Ciò la rende una torta perfetta per essere cotta il giorno prima.

    Consigli per una cheesecake perfetta

    Scopri tutti i trucchi e consigli per una cheesecake perfetta nell'articolo della nostra Scuola di Cucina.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta