Pasta all'amatriciana

    Pasta all'amatriciana

    3persone l'hanno salvata
    40minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Gli spaghetti all'amatriciana sono un classico della cucina romana: una salsa saporita a base di pancetta, pomodoro e peperoncino. E una spolverata di pecorino. Se avete a disposizione il guanciale sostituitelo alla pancetta, così da seguire la versione originale.

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 2 cucchiai di olio d'oliva
    • 300g di pancetta a cubetti
    • 1 piccola cipolla affettata
    • 400g di pelati schiacciati
    • 1 peperoncino fresco affettato
    • 400g di spaghetti di semola di grano duro di buona qualità
    • 60g di pecorino romano grattugiato
    • sale e pepe q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. Lessare la pasta in abbondante acqua salata.
    2. Nel frattempo, rosolare la pancetta in una padella con 1 cucchiaio di olio, mescolando di tanto in tanto. Scolare la pancetta e tenerla da parte.
    3. Nella stessa padella aggiungere la cipolla e imbiondirla dolcemente nel grasso della pancetta. Unire i pelati, il peperoncino e cuocere per 10 minuti. Quindi riportare la pancetta nella padella e aggiungere il restante cucchiai d'olio.
    4. Scolare la pasta al dente e aggiungerla nella padella della sugo all'amatriciana. Cuocere per un altro minuto mescolando bene, in modo che la pasta assorba il sugo. Servire con una spolverata di pecorino grattugiato.

    Note

    Invece dei pelati, si possono usare anche 400g di pomodori freschi scottati e spellati.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta