Pesto rosso con pomodori secchi

    (1)

    Questo pesto rosso è un'alternativa gustosa al classico pesto alla genovese: oltre ai pomodori secchi si aggiunge anche un po' di burro fuso che rende tutto cremoso. Perfetto per condire la pasta.


    5 persone hanno provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 10 

    • 500ml di acqua
    • 1 cucchiaino di aceto balsamico
    • 200g di pomodori secchi
    • 25g di pinoli
    • 75ml di olio extra vergine di oliva
    • 10 foglie di basilico fresco
    • 50g di burro fuso
    • 3 spicchi d'aglio affettati
    • 75g di parmigiano grattugiato
    • sale q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 5minuti  ›  Pronta in:15minuti 

    1. Riscaldare l'acqua e quando bolle ritirarla dal fuoco. Aggiungere aceto e pomodori secchi, mescolare, coprire e lasciar riposare per 10 minuti o finché i pomodori si saranno ammorbiditi (saltare questo step se si usano pomodori secchi sott'olio).
    2. Nel frattempo, tostare i pinoli in un pentolino su fuoco medio finché saranno dorati, scuotendo la padella di tanto in tanto per evitare che si brucino. Tenere da parte.
    3. Scolare i pomodori e trasferirli nella tazza di un frullatore. Unire olio, basilico, burro, aglio e pinoli. Frullare fino a creare una pasta liscia. Unire anche il parmigiano grattugiato e sale secondo il gusto.
    4. Per conservare: trasferire in un vasetto di vetro sterilizzato e coprire il pesto con l'olio in modo che si completamente immerso. Tappare e conservare in frigo. Usare nel giro di 1 settimana.
    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (1)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta
    Tutte le 4 raccolte