Ravioli al forno

    Ravioli al forno

    4persone l'hanno salvata
    40minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Questi ravioli al forno sono conditi con un sugo fresco, poca ricotta e mozzarella. Un'alternativa più leggera e ugualmente gustosa alla bolognese, e naturalmente meno impegnativa. Assicuratevi che i pomodori siano ben maturi e dolcissimi e il gioco è fatto!

    Beatrice Lazio, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 5 

    • Per il sugo fresco
    • 500g di pomodori ramati o San Marzano
    • 1 cucchiaio d'olio extra vergine di oliva
    • 1/2 cipolla intera
    • 4-5 foglie di basilico
    • sale q.b.
    • 500g di ravioli freschi
    • 100g di ricotta
    • 150g di mozzarella o scamorza a dadini o grattugiata
    • 60g di parmigiano grattugiato

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. Preparare il sugo fresco: scottare i pomodori in una pentola con acqua bollente per 1 minuto. Scolarli e spellarli. Quindi affettarli ed eliminare i semi.
    2. In un padellino raccogliere olio, pomodori, cipolla e basilico. Coprire, portare a leggero bollore, quindi, abbassare la fiamma e sobbollire per 10 minuti o finché la pasta sarà pronta. Poco prima di spegnere, se i pezzetti fossero ancora troppo grossi, frullare il sugo con un frullatore ad immersione e quindi finire la cottura. Eliminare la cipolla e il basilico.
    3. Nel frattempo, lessare la pasta a metà cottura. Scolarla e versarla in una ciotola.
    4. Accendere il forno a 180°C.
    5. Aggiungere la ricotta al sugo pronto e mescolare bene; si creerà una salsa arancione non troppo liquida. Versarla nella ciotola dei ravioli e mescolare bene. Condire anche con metà del parmigiano. Trasferire in una teglia rettangolare o in una pirofila medio-piccola, livellare la superficie e cospargerla con la mozzarella a dadini. Spolverare con il resto del parmigiano e infornare.
    6. Cuocere per 20 minuti, prima nel ripiano medio del forno, quindi nella parte alta per gli ultimi 5-7 minuti. Sfornare, lasciar intiepidire e servire.

    Lette di recente

    Recensioni (1)

    alemarsi
    0

    L'ho preparata domenica scorsa con dei fusilli invece che coi ravioli. Grazie, ottima ricetta! - 22 mag 2015

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta