Crostata alle fragole e pistacchi

    Crostata alle fragole e pistacchi

    Aggiungi al ricettario
    3ore40minuti


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Ecco una delicata e raffinata crostata, realizzata con una frolla alle mandorle e una crema a freddo al pistacchio e presentata con una copertura di marmellata e fragole fresche. Una delizia per gli occhi e il palato!

    Ingredienti
    Quantità: 1 crostata da 35X11cm

    • Per la frolla alle mandorle e pistacchio
    • 75g di burro a temperatura ambiente
    • 35g di zucchero a velo
    • 1 uovo piccolo
    • 2 cucchiaini di crema di pistacchio
    • 15g di mandorle tritate finissime (o farina di mandorle)
    • 125g di farina
    • Per la crema alle mandorle e pistacchio
    • 50g di burro a temperatura ambiente
    • 50g di zucchero semolato extra fine
    • 1 uovo piccolo
    • 2 cucchiai da caffè di crema di pistacchi
    • 50g di mandorle tritate finissime (o farina di mandorle)
    • marmellata di fragole q.b.
    • 250g di fragole senza picciolo tagliate a metà
    • foglioline di menta per decorare
    • granella di pistacchio per decorare

    Preparazione
    Preparazione: 40minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Tempo aggiuntivo:2ore30minuti raffreddamento  ›  Pronta in:3ore40minuti 

    1. Preparare la frolla: in una ciotola, lavorare il burro e lo zucchero a velo fino a formare una crema. Incorporare l'uovo e mescolare bene fino ad ottenere un composto morbido. Aggiungere quindi la crema di pistacchio e la farina di mandorle incorporarle poco alla volta.
    2. Infine inglobare la farina, aggiungendola progressivamente senza lavorare troppo la pasta. Formare un panetto, avvolgerlo nella pellicola per alimenti e riporlo in frigo per almeno 2 ore.
    3. Imburrare e infarinare una teglia da 35X11cm. Ritirare il panetto dal frigo e stenderlo in un rettagolo leggermente più grande dello stampo imburrato. Trasferirlo nella teglia e ricoprire fondo e lati. Riporre in frigo per altri 20 minuti e nel frattempo preparare la crema.
    4. Preparare la crema: in una ciotola lavorare burro e zucchero fino a formare una crema; aggiungere l'uovo e mescolare fino ad ottenere un composto cremoso. Quindi aggiungere la crema di pistacchi e la farina di mandorle. Mescolare bene per amalgamare tutti gli ingredienti, fino ad avere una crema liscia e senza grumi.
    5. Riscaldare il forno a 180°C.
    6. Ritirare il guscio di pasta frolla dal frigo e riempirlo con la crema di mandorle e pistacchi. Infornare e cuocere per 30 minuti circa, assicurandosi che la superficie della torta non si scurisca troppo (nel caso, copritela con dell'alluminio). Lasciar raffreddare.
    7. Quando la torta è a temperatura ambiente prelevarla dalla teglia delicatamente e adagiarla su un vassoio. Spennellarla con uno strato sottile di marmellata di fragole, quindi, adagiare sopra le fragole tagliate a metà. Decorare con le foglioline di menta e la granella di pistacchi.

    Crema di pistacchio

    Il segreto di questa ricetta sta naturalmente nella crema di pistacchio. Si trova generalmente in piccole botteghe di cibo artigianale, Eataly ha marche buonissime e naturalmente è molto diffusa in Sicilia. Se potete, scegliete la crema di pistacchi di Bronte, una qualità unica al mondo e che tutto il mondo ci invidia.

    Farina di mandorle fatta in casa

    Più economica e genuina di quella del supermercato: preparate in casa la vostra farina di mandorle utilizzando delle mandorle intere seguendo questa ricetta.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta