Torta arcobaleno a strati

    Torta arcobaleno a strati

    2persone l'hanno salvata
    21minuti


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Il bello di questa rainbow cake (torta arcobaleno) è la sorpresa che leggerete sulla faccia dei vostri invitati quando la taglierete: all'esterno sembra una classica torta bianca, e nessuno si aspetterà quell'esplosione di colori al momento di affettarla!

    Ingredienti
    Quantità: 1 torta a strati da 20cm

    • Per la torta
    • 350g di farina
    • 4 cucchiaini di lievito per dolci (1 bustina scarsa)
    • 1 cucchiaino raso di sale
    • 4 albumi
    • 300g di zucchero
    • 170g di burro a temperatura ambiente
    • 350ml di latte
    • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia
    • 6 coloranti alimentari del colore dell'arcobaleno (rosso, giallo, arancio, blu, verde, viola)
    • Per la crema al burro
    • 75g di burro
    • 500g di zucchero a velo setacciato
    • 4 cucchiai di latte
    • 1 cucchiaino di estratto di vaniglia

    Preparazione
    Preparazione: 1minuto  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:21minuti 

    1. Riscaldare il forno a 180°C. Imburrare e foderare con carta da forno 6 tortiere a cerniera da 20cm di diametro.
    2. Setacciare la farina, il sale e il lievito per 3 volte. Tenere da parte.
    3. In un'altra ciotola, sbattere gli albumi finché saranno gonfi. Unire 100g di zucchero poco alla volta e continuare a montare finché saranno gonfi a neve.
    4. Lavorare il burro a crema, poco alla volta aggiungere lo zucchero restante e lavorare tutto insieme fino ad avere una crema gonfia. Incorporare gli ingredienti in polvere, poco alla volta, alternandoli con il latte; quindi anche la vaniglia. Quando tutto sarà ben amalgamato, incorporare gli albumi, delicatamente, per evitare che si smontino. Dividere il composto in 6 diverse ciotole.
    5. Versare qualche goccia di ciascun colorante alimentare in una diversa ciotola in modo da creare 6 impasti di diversi colori. Versare prima solo qualche piccolissima goccia, mescolare e aggiungerne altro solo se fosse necessaria a raggiungere la gradazione desiderata. Versare ciascun composto in una teglia diversa.
    6. Infornare e cuocere per 15-20 minuti o finché uno stecchino infilato al centro verrà fuori pulito e asciutto. Lasciar intiepidire nella teglia, quindi raffreddare completamente su una gratella.
    7. Per preparare la crema al burro: lavorare il burro finché sarà morbido. Incorporare metà dello zucchero a velo, poco alla volta e quindi metà del latte e della vaniglia. Lentamente aggiungere anche lo zucchero, il latte e la vaniglia restanti. Se fosse necessario, aggiungere altro latte per raggiungere la consistenza di una crema.
    8. Una volta che le torte si saranno completamente raffreddate, adagiare la prima su un vassoio per dolci o un'alzatina e ricoprirla con la crema al burro. Aggiungere la seconda torta e ripetere l'operazione, e ancora con la terza e le altre torte, fino all'ultima. Ricoprire superficie e lati con la crema al burro, stendendola e lisciandola con una spatola bagnata in acqua. Servire.

    Cottura

    Potete preparare questa torta anche con 3 teglie (difficile averne 6, no?). Potete semplicemente cuocerne 3 alla volta, aspettare che si raffreddino e quindi riutilizzare le stesse teglie per cuocere altre 3 tortine.

    Idee

    Naturalmente potete ricoprire questa torta come preferite: se non amate la crema al burro, sostituitela con della crema pasticcera o della crema diplomatica . E cosa ne dite di una ganache al cioccolato ?

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta