Sorbetto alla frutta senza zucchero

    (14)
    2 ore 10 minuti

    Se avete della frutta di stagione saporita e dolce non sarà necessario molto altro per creare un dessert goloso. Utilizzate fragole e banane come in questa ricetta, ma anche delle pesche o albicocche mature saranno perfette. Servite questo sorbetto in coppette o su un cono, come un gelato leggero.


    6 persone hanno provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 1 cestino piccolo di fragole (all'incirca 12-15)
    • 1 piccolo casco di banane (all'incirca 5)

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Tempo aggiuntivo:2ore congelamento  ›  Pronta in:2ore10minuti 

    1. Pulire ed eliminare il picciolo alle fragole e affettarle. Sbucciare le banane e affettarle. Raccogliere le fragole in un contenitore a chiusura ermetica o in un sacchetto gelo e le banane in un altro. Riporle nel freezer per 2 ore almeno o anche per tutta la notte.
    2. Per fare il sorbetto alle fragole, raccogliere le fragole congelate nella tazza di un frullatore e frullarle fino ad ottenere una crema. Servire subito.
    3. Procedere allo stesso modo per ottenere un sorbetto alla banana. Le banane ci impiegheranno più delle fragole a raggiungere la consistenza di una crema. Si possono anche mescolare fragole e banane per un sorbetto ancora più gustoso!
    4. Servire in coppette gelato e su un cono.

    Dieci consigli per cucinare senza glutine

    Come sostituire la farina di frumento con quella senza glutine? Come aggiungere volume e consistenza e controllare umidità e morbidezza nei preparati da forno senza glutine? Se seguite una dieta senza glutine non perdetevi il nostro articolo con tutti i consigli su come cucinare senza glutine.

    Con un video è ancora più facile!

    Sorbetto senza zucchero
    Sorbetto senza zucchero

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (14)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta