Macarons al limone

    (13)

    Chi non conosce i macarons? Prelibatissimi biscottini francesi di farina di mandorle, raffinati e saporiti. Questa versione con crema al limone li rende particolarmente delicati, perfetti per un pomeriggio tra amiche, per una festa o per celebrare la mamma!


    5 persone hanno provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 10 

    • Per i macarons
    • 125g di farina di mandorle (o mandorle spellate tritate finissime)
    • 175g di zucchero a velo
    • 100g di albumi
    • 75g di zucchero semolato extrafine
    • 1 pizzico di colorante alimentare giallo
    • Per la crema al limone
    • 3 limoni non trattati
    • 1 cucchiaio di maizena
    • 140g di zucchero
    • 3 uova

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:50minuti 

      Preparare i macarons

    1. In un mixer elettrico tritare la farina di mandorle e lo zucchero a velo finché sarannno finissimi. Setacciarli, raccogliendoli su un foglio di carta da forno.
    2. In una ciotola montare gli albumi a neve ferma: quando cominciano a montarsi bene (ci sono residui di bianco sulle fruste dello sbattitore), aggiungere lo zucchero semolato, poco alla volta, continuando a montare a velocità massima.
    3. Aggiungere la miscela setacciata di mandorle e zucchero agli albumi montati e mescolare delicatamente con una spatola: si otterrà il macaronnage! Aggiungere quindi il colorante giallo.
    4. Preparare la tasca da pasticcere

    5. Inserire la punta nella tasca, stringere quest'ultima nella mano sinistra e rovesciare i bordi. Con la mano destra riempire la tasca con il macaronnage.
    6. Ora che la tasca è piena, tenerla ben dritta e iniziare a spremere il ripieno. Creare dei tondini su una placca foderata con carta da forno, sempre tenendo la tasca diritta e perpendicolare alla placca da forno. Creare dei cerchietti delle dimensioni preferite, distanziandoli abbastanza che non si tocchino.
    7. Riscaldare il forno a 165°C. Battere delicatamente la placca da forno su una superficie in modo da eliminare eventuali bolle d'aria. Far riposare i macarons per 15 minuti, quindi infornarli e cuocerli per 12 minuti.
    8. Come assicurarsi che i macarons siano cotti

    9. Aprire il forno e toccare delicatamente i macarons, se sono ancora morbidi, non sono cotti!
    10. Preparare la crema al limone

    11. Lavare e asciugare i limoni. Grattugiare la buccia (evitando la parte bianche che è troppo amara) e spremerli. In una casseruola raccogliere scorza di limone, succo di limone e maizena. Mescolare e aggiungere lo zucchero. Cuocere a fuoco bassissimo.
    12. Sbattere le uova e aggiungere al composto. Alzare leggermente il fuoco e mescolare continuamente finché si formerà una crema densa, dopo circa 4 minuti. Prelevare la pentola dal fuoco e versare la crema in una ciotola. Lasciar raffreddare. Se non la si utilizza subito, si può conservare in frigo fino ad 1 settimana.
    13. Farcire i macarons

    14. Spalmare un cucchiaino di crema al limone sul lato piatto di uno macaron. Adagiare sopra il secondo macaron, e il gioco è fatto! Si possono anche preparare in anticipo, conservarli in frigo e consumarli il giorno successivo, saranno ancora più buoni!

    Farina di mandorle fatta in casa

    Più economica e genuina di quella del supermercato: preparate in casa la vostra farina di mandorle utilizzando delle mandorle intere seguendo questa ricetta.

    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (13)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta
    Tutte le 11 raccolte