Macarons al limone

    Macarons al limone

    Aggiungi al ricettario
    50minuti


    4 persone hanno provato questa ricetta

    Chi non conosce i macarons? Prelibatissimi biscottini francesi di farina di mandorle, raffinati e saporiti. Questa versione con crema al limone li rende particolarmente delicati, perfetti per un pomeriggio tra amiche, per una festa o per celebrare la mamma!

    Ingredienti
    Porzioni: 10 

    • Per i macarons
    • 125g di farina di mandorle (o mandorle spellate tritate finissime)
    • 175g di zucchero a velo
    • 100g di albumi
    • 75g di zucchero semolato extrafine
    • 1 pizzico di colorante alimentare giallo
    • Per la crema al limone
    • 3 limoni non trattati
    • 1 cucchiaio di maizena
    • 140g di zucchero
    • 3 uova

    Preparazione
    Preparazione: 30minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:50minuti 

      Preparare i macarons

    1. In un mixer elettrico tritare la farina di mandorle e lo zucchero a velo finché sarannno finissimi. Setacciarli, raccogliendoli su un foglio di carta da forno.
    2. In una ciotola montare gli albumi a neve ferma: quando cominciano a montarsi bene (ci sono residui di bianco sulle fruste dello sbattitore), aggiungere lo zucchero semolato, poco alla volta, continuando a montare a velocità massima.
    3. Aggiungere la miscela setacciata di mandorle e zucchero agli albumi montati e mescolare delicatamente con una spatola: si otterrà il macaronnage! Aggiungere quindi il colorante giallo.
    4. Preparare la tasca da pasticcere

    5. Inserire la punta nella tasca, stringere quest'ultima nella mano sinistra e rovesciare i bordi. Con la mano destra riempire la tasca con il macaronnage.
    6. Ora che la tasca è piena, tenerla ben dritta e iniziare a spremere il ripieno. Creare dei tondini su una placca foderata con carta da forno, sempre tenendo la tasca diritta e perpendicolare alla placca da forno. Creare dei cerchietti delle dimensioni preferite, distanziandoli abbastanza che non si tocchino.
    7. Riscaldare il forno a 165°C. Battere delicatamente la placca da forno su una superficie in modo da eliminare eventuali bolle d'aria. Far riposare i macarons per 15 minuti, quindi infornarli e cuocerli per 12 minuti.
    8. Come assicurarsi che i macarons siano cotti

    9. Aprire il forno e toccare delicatamente i macarons, se sono ancora morbidi, non sono cotti!
    10. Preparare la crema al limone

    11. Lavare e asciugare i limoni. Grattugiare la buccia (evitando la parte bianche che è troppo amara) e spremerli. In una casseruola raccogliere scorza di limone, succo di limone e maizena. Mescolare e aggiungere lo zucchero. Cuocere a fuoco bassissimo.
    12. Sbattere le uova e aggiungere al composto. Alzare leggermente il fuoco e mescolare continuamente finché si formerà una crema densa, dopo circa 4 minuti. Prelevare la pentola dal fuoco e versare la crema in una ciotola. Lasciar raffreddare. Se non la si utilizza subito, si può conservare in frigo fino ad 1 settimana.
    13. Farcire i macarons

    14. Spalmare un cucchiaino di crema al limone sul lato piatto di uno macaron. Adagiare sopra il secondo macaron, e il gioco è fatto! Si possono anche preparare in anticipo, conservarli in frigo e consumarli il giorno successivo, saranno ancora più buoni!

    Farina di mandorle fatta in casa

    Più economica e genuina di quella del supermercato: preparate in casa la vostra farina di mandorle utilizzando delle mandorle intere seguendo questa ricetta.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta