Conchiglie agli asparagi con erbe e limone

    (2)

    Per la riuscita di questa pasta agli asparagi utilizzate solo le punte più morbide e delicate, affettatele sottili e saltatele velocemente in padella con poco burro, aglio e scalogno. Una manciata di erbe, succo di limone e pecorino grattugiato e porterete in tavola un primo primaverile gustosissimo.

    saretta

    Lombardia, Italia
    2 persone hanno provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 1 scalogno affettato fine
    • 2 spicchi d'aglio schiacciati
    • 50g di burro
    • 200g di punte di asparagi tenerissime tagliate sottili
    • 1 rametto di maggiorana tritata
    • 1 rametto di timo tritato
    • il succo di 1 limone
    • 400g di pasta corta tipo conchiglie
    • sale e pepe q.b.
    • pecorino grattugiato per condire

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:30minuti 

    1. Lessare la pasta e scolarla al dente.
    2. Nel frattempo, preparare il condimento: in una padella capiente rosolare a fuoco dolce lo scalogno nel burro. Dopo 2 minuti aggiungere anche l'aglio e imbiondirlo. Unire alla padella le punte di asparagi tagliate sottili e cuocerle per 5-7 minuti o finché cominceranno ad ammorbidirsi ma saranno ancora croccanti. Condire con sale, pepe, maggiorana e timo. Eliminare l'aglio.
    3. Scolare la pasta al dente e aggiungerla alla padella degli asparagi. Aggiungere il succo di limone e saltare tutto insieme per un minuto ancora, irrorando con poca acqua di cottura della pasta se dovesse asciugarsi troppo.
    4. Distribuire nei piatti, spolverare con il pecorino grattugiato e servire.

    Tutto sugli asparagi

    Per sapere come sceglierli, conservarli e pulirli, non perdetevi l'articolo della nostra Scuola di Cucina.

    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (2)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta
    Tutte le 6 raccolte