Cavatelli con salsiccia e funghi

    Cavatelli con salsiccia e funghi

    2persone l'hanno salvata
    1ora20minuti


    2 persone hanno provato questa ricetta

    Ho mangiato questi deliziosi cavatelli murgiani fatti in casa da degli amici carissimi che preparano il miglior sugo alla salsiccia e funghi che abbia mai assaggiato. La ricetta originale prevede l'utilizzo dei deliziosi e carnosi cardoncelli e di una salsiccia fresca saporita.

    alemarsi Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva
    • 1 spicchio d'aglio
    • 400g di funghi misti (portobello, shitake, cardoncelli)
    • 1 bicchiere di vino bianco
    • 400g di salsiccia di maiale senza budellino
    • 2 barattoli (800g) di pelati schiacciati
    • peperoncino q.b.
    • sale e pepe q.b.
    • 1kg di cavatelli fatti in casa (vedere nota finale)
    • parmigiano grattugiato per condire

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 1ora  ›  Pronta in:1ora20minuti 

    1. Imbiondire l'aglio nell'olio e aggiungere i funghi affettati non troppo sottili. Salare, mescolare per ricoprirli di olio e cuocere per 3-4 minuti. Versare mezzo bicchiere di vino, sfumare e lasciar cuocere finché i funghi saranno appena al dente. Spegnere ed eliminare l'aglio.
    2. Sbriciolare la salsiccia in una casseruola capiente e rosolarla a fuoco vivace per 8-10 minuti, finché sarà ben colorata da tutti i lati. Versare il vino e sfumare. Quindi aggiungere i pelati schiacciati e il peperoncino se lo si gradisce e cuocere a fuoco medio per 30-40 minuti.
    3. Unire anche i funghi al sugo di salsiccia e finire la cottura cuocendo per altri 10 minuti.
    4. Nel frattempo, lessare i cavatelli in abbondante acqua salata finché verranno a galla. Scolarli e condirli con il sugo di funghi e salsiccia. Aggiungere del parmigiano e servire.

    Cavatelli murgiani

    Se volete prepararli in casa, non perdetevi questa ricetta .

    Salsiccia fatta in casa

    Se volete provare a fare in casa la vostra salsiccia (e insaporirla con gli aromi che più vi piacciono), non perdetevi l'articolo della nostra Scuola di Cucina. C'è anche un videotutorial utilissimo!

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta