Barbabietole sottaceto

    Barbabietole sottaceto

    Aggiungi al ricettario
    14ore


    4 persone hanno provato questa ricetta

    I sottaceti sono sempre graditi tutto l'anno e le barbabietole non fanno eccezione. In questa ricetta di origine polacca, sono marinate in agrodolce e sono ottime come aggiunta in un'insalata, un panino o servite come contorno al bollito di carne. Se non le trovate fresche potete utilizzare quelle precotte già pronte: vi risparmierete un sacco di tempo!

    Ingredienti
    Quantità: 5 vasetti da 1/2kg

    • 3kg di barbabietole
    • 225ml di aceto di vino bianco
    • 150g di zucchero
    • 3 cipolle tagliate in quarti
    • 3 spicchi d'aglio tagliati a metà
    • 1 cucchiaio di sale
    • 3 foglie di alloro
    • 7-8 grani di pimento
    • 3-4 grani di pepe

    Preparazione
    Preparazione: 1ora  ›  Cottura: 1ora  ›  Tempo aggiuntivo:12ore marinatura  ›  Pronta in:14ore 

    1. Raccogliere le barbabietole in una casseruola capiente, coprirle d'acqua, portare a bollore, ridurre la fiamma e cuocere per 1 ora o finché si potranno ben infilzare con una forchetta. Scolare e lasciar raffreddare.
    2. Nel frattempo, raccogliere in un pentolino aceto, zucchero, cipolle, aglio, sale, alloro e grani di pepe e pimento. Portare a bollore, quindi cuocere a fuoco medio per 10 minuti. Colare il liquido e tenere da parte.
    3. Pelare le barbabietole fredde e quindi grattugiarle grossolanamente. Mescolarle con il composto a base di aceto, coprire e lasciar riposare per 12 ore.
    4. Riempire con le barbabietole dei vasetti sterilizzati lasciando all'incirca 5mm di spazio dalla superficie. Avvitare bene i coperchi.
    5. Adagiare un canovaccio sul fondo e lati di una pentola capiente e riporci sopra i vasetti, uno affianco all'altro. Coprire con acqua fino sotto ai coperchi, coprire la pentola, portare a bollore e cuocere per 10 minuti o fino a creare il sottovuoto. Conservare i vasetti in un luogo fresco e buio; una volta aperti, conservarli in frigo.

    Sterilizzare i vasetti

    Per un sottovuoto sicuro è bene utilizzare dei vasetti perfettamente sterilizzati. In questo articolo e video vi spieghiamo come fare.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta