Spezzatino con patate e funghi velocissimo

    Spezzatino con patate e funghi velocissimo

    2persone l'hanno salvata
    45minuti


    5 persone hanno provato questa ricetta

    Se avete voglia di spezzatino ma non 3 ore per cucinare, questa ricetta fa per voi. Se non ho voglia di cuocere riso o polenta, a volte lo servo su un letto di cous cous che è velocissimo da preparare.

    tea Washington, Stati Uniti d'America

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 500g di carne bovina per spezzatino tagliata in pezzi regolari
    • 1 manciata di farina per infarinare
    • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva
    • 1/2 bicchiere di vino bianco
    • 1/2 cipolla affettata sottile
    • 2 patate medie sbucciate e tagliate a tocchetti
    • 200g di funghi champignon affettati non troppo sottili
    • 1 barattolo (400g) di pelati frullati
    • 1 cucchiaio di sale grosso
    • 1 foglia di alloro
    • 1 cucchiaino di noce moscata

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Cottura: 30minuti  ›  Pronta in:45minuti 

    1. Infarinare la carne da tutti i lati. Riscaldare l'olio su fuoco vivace nella pentola a pressione e quando sarà caldo aggiungere la carne. Rosolarla bene su tutti i lati, senza toccarla troppo. Questa operazione durerà almeno 10 minuti, al termine dei quali la carne sarà ben scura e non più rossa.
    2. Versare il vino e sfumare. Aggiungere alla pentola le patate, i funghi e i pelati. Riempire la stessa lattina dei pelati con dell'acqua e aggiungerla alla pentola. Per ultimi, unire anche il sale, l'alloro e la noce moscata, dare una veloce mescolata e chiudere la pentola.
    3. Alzare la fiamma al massimo, portare in pressione, quindi quando comincia il sibilo abbassare al minimo e cuocere per 20 minuti.
    4. Trascorsi i 20 minuti, spegnere il fornello e far uscire tutta la pressione dalla pentola. Quindi aprire delicatamente, mescolare e lasciar riposare la carne per 3-4 minuti. Servire lo spezzatino accompagnato da polenta, riso, crostini di pane o cous cous.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta