Sformato di funghi con finanziera di rigaglie

    Sformato di funghi con finanziera di rigaglie

    Aggiungi al ricettario
    1ora20minuti


    Facci sapere se hai provato questa ricetta!

    Un abbinamento vincente fra il sapore autunnale dei funghi freschi e la finanziera preparata come guarnizione.

    Ingredienti
    Porzioni: 6 

    • Per lo sformato
    • 800g di funghi freschi a fettine
    • 50g di burro
    • 1/2 cipolla tritata
    • 2 cucchiai colmi di prezzemolo tritato
    • sale e pepe q.b.
    • 2 bicchieri di besciamella ben densa
    • 3 uova + 1 tuorlo
    • Per la finanziera
    • 500g di creste, ovetti, animelle e fegatini a pezzetti
    • 50g di burro
    • 2 cucchiai di marsala
    • sale e pepe q.b.
    • 1 cucchiaio di fecola

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 1ora  ›  Pronta in:1ora20minuti 

      Preparate lo sformato:

    1. Rosolate pian pano i funghi nel burro con la cipolla e il prezzemolo.
    2. Salate, coprite e lasciate cuocere a fiamma bassa per 20 minuti.
    3. Togliete dal fuoco e unite la besciamella, le uova e il tuorlo.
    4. Mescolate bene.
    5. Riscaldate il forno a 200 ͦ C. Imburrate ed infarinate uno stampo liscio cone il buco in mezzo.
    6. Versate il composto nello stampo e mettete in una teglia a bagnomaria.
    7. Infornate il tutto da 45 minuti ad 1 ora, a seconda del vostro forno.
    8. Preparate la finanziera:

    9. Nel frattempo passate le creste, gli ovetti, le animelle e i fegatini nel burro per circa 20 minuti, profumateli con il marsala e regolateli di sale e pepe.
    10. Legare il tutto con un cucchiao di fecola.

    11. Sformate la corona di funghi su un piatto da portata e riempite il buco con la finanziera. Si può servire circondata da crostini di pane triangolari, cotti nel burro.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta