Salsiccia al finocchio fatta in casa

    Salsiccia al finocchio fatta in casa

    Aggiungi al ricettario
    1ora


    1 persona ha provato questa ricetta

    Questa tradizionale salsiccia al finocchio è preparata in casa con i migliori ingredienti. Pepe e peperoncino sono facoltativi ma inutile dire che aggiungono sapore al mix.

    Ingredienti
    Quantità: 8 -10 salsicce

    • 1kg di spalla di maiale tagliato in cubetti da 2cm
    • 200g di lardo di maiale fresco tagliato in cubetti da 2cm
    • 3 cucchiai di semi di finocchio
    • 4 spicchi d'aglio tritati
    • 1 e 1/2 cucchiaio di paprica
    • 1 cucchiaio di sale
    • 4 cucchiaini di peperoncino
    • 1 cucchiaino di pepe nero
    • 30ml di vino bianco
    • 1 budello di suino

    Preparazione
    Preparazione: 1ora  ›  Pronta in:1ora 

    1. Riporre in frigo la spalla di maiale e il lardo fresco per 30 minuti. Riporre in freezer anche il tritacarne così sarà più semplice maneggiarlo.
    2. Nel frattempo, tostare i semi di finocchio in un padellino su fiamma alta. Cuocerli finché saranno dorati e inizieranno a fumare. Trasferirli in un mortaio e pestarli fino a ridurli quasi in polvere. Mescolarli con l'aglio, la paprica, il sale, il peperoncino e il pepe.
    3. Raccogliere il lardo e la carne freddi e passarli insieme nel tritacarne con un disco forato di medie dimensioni. Condire la carne macinata ottenuta con il mix di spezie e il vino bianco, mescolare bene con le mani per amalgamare il tutto, coprire e riporre in frigo per almeno 1 ora o anche per tutta la notte.
    4. Mettere in ammollo il budello in acqua fredda per 1/2 ora. Dilatare una delle estremità e inserirla su una delle estremità dell'insaccatrice, quindi avvicinare la bocchetta al rubinetto e far scorrere l'acqua nel budello, in modo da sciacquare via un po' di sale.
    5. Inserire un imbuto di medie dimensioni all'insaccatrice e quindi anche una delle estremità del budello risciacquato. Arrotolarlo sull'imbuto e annodare l'estremità. Inserire la carne nella bocchetta dell'insaccatrice e riempire il budello con la carne, girando la rotella dell'insaccatrice con una mano e tenendo fermo il budello con l'altra mano. Una volta riempito tutto il budello, annodarlo anche dall'altra estremità.
    6. Creare delle salsicce della lunghezza desiderata arrotolando budello in un punto prestabilito. Alternare il senso della rotazione da una salsiccia all'altra.
    7. Bucherellare il budello con uno stecchino o una punta di metallo formando 2-3 buchini per salsiccia in modo da far fuoriuscire l'aria durante la cottura.
    8. Cuocere secondo il gusto o riporre in frigo e consumare entro 3 giorni. Congelata, dura fino a 3 mesi.

    Con un video è ancora più facile!

    Salsiccia al finocchio
    Salsiccia al finocchio

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta