Insalata di rucola, pere e caprino con noci caramellate

    (2)

    Quest'insalata è un perfetto bilanciamento di sapori: la freschezza e l'amarognolo della rucola, il dolce delle pere, il salato caprino e anche il dolce-croccante delle noci caramellate. Ogni volta che la preparo è un successo, non a caso!

    elena

    3 persone hanno provato questa ricetta

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 100g di rucola
    • 50g di noci sbucciate tagliate a metà
    • 1 cucchiaio di miele
    • 1/2 pera affettata
    • 50g di formaggio caprino semistagionato
    • 1 cucchiaio di aceto balsamico o q.b.
    • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva o q.b.
    • pepe nero macinato fresco q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 15minuti  ›  Pronta in:15minuti 

    1. Caramellare le noci: raccogliere le noci e il miele in un foglio di alluminio in modo che non si attacchino e adagiare il foglio in un padellino. Cuocere su fuoco basso per 8-10 minuti, scuotendo la padella di tanto in tanto finché le noci sembreranno dorate e croccanti. In alternativa, riporre la padella in forno riscaldato a 180°C e cuocere per 8-10 minuti mescolando spesso. Attenzione perché si bruciano presto!
    2. Lavare e asciugare bene la rucola ed eventualmente tagliarla a metà se le foglie fossero troppo lunghe. Raccoglierla in un'insalatiera.
    3. Sbucciare e affettare la pera e aggiungerla alla rucola. Unire il caprino sbriciolato e le noci caramellate. Conservare in frigo fino al momento di servire.
    4. Appena prima di servire, condire l'insalata con olio, aceto, sale e pepe. Dare una mescolate e portare in tavola.

    Idee

    Volendo, si può aggiungere anche della cipolla rossa o del porro affettato. Ma questo va davvero secondo il gusto.

    Tutte le 12 ricette

    Lette di recente

    Recensioni e stelle assegnate
    Media delle stelle in tutti i Paesi:
    (2)

    Questa ricetta non ha ancora recensioni in italiano ma puoi leggere le recensioni in altre lingue dai nostri siti internazionali.

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta
    Tutte le 5 raccolte