Scorze di arance candite

    Scorze di arance candite

    1persona l'ha salvata
    2giorni30minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Quando sbucciate delle arance, non buttate via le scorze! Candite si trasformeranno in deliziose caramelle, da servire come dolcetto da sole o da utilizzare per farcire panettoni e dolci fatti in casa.

    Ingredienti
    Quantità: 1 barattolo da 250g

    • scorze di arace q.b.
    • zucchero semolato q.b.

    Preparazione
    Preparazione: 10minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Tempo aggiuntivo:2giorni ammollo  ›  Pronta in:2giorni30minuti 

    1. Sbucciare le arance, eliminare le estremità e tagliare le scorze a spicchietti. Raccoglierle in una ciotola di acqua fredda e lasciarle in ammollo per 2 giorni. Cambiare l'acqua 2 volte.
    2. Trascorsi i 2 giorni, scolare le scorze e lessarle in acqua fino a quando diverranno morbide. Scolarle.
    3. Pesare le scorze bollite e calcolare la stessa quantità di zucchero semolato. Raccogliere scorzette di arancia, zucchero e qualche cucchiaio di acqua in un pentolino e cuocere su fuoco moderato finché l'acqua si sarà completamente assorbita e lo zucchero si sarà caramellato sulle scorze.
    4. Prelevare dal fuoco e trasferire su un foglio di carta oleata. Staccare le scorze una dall'altra e lasciarle raffreddare. Servire come caramelle da sole o utilizzarle per dolci. Conservare in un barattolo a chiusura ermetica.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta