Tocco de funzi (sugo di funghi alla ligure)

    Tocco de funzi (sugo di funghi alla ligure)

    1persona l'ha salvata
    40minuti


    1 persona ha provato questa ricetta

    Il tocco di funzi è un sugo di funghi preparato in Liguria, ideale per condire tagliolini o altra pasta. Oltre ai funghi (meglio se porcini), ingrediente essenziale di questa ricetta sono un ottimo olio extra vergine di oliva e un profumato basilico, entrambi liguri, che si aggiungono insieme al prezzemolo, a fine cottura.

    ItalianaVera Lazio, Italia

    Ingredienti
    Porzioni: 4 

    • 2 cucchiai di olio extra vergine di oliva (meglio se ligure)
    • 1 cipolla
    • 1 carota
    • 1 gambo di sedano
    • 1 spicchio d'aglio
    • 1/2k di funghi misti affettati o 50g di porcini ammollati per 1 ora in una tazza di acqua calda
    • 200g di pomodori pelati (1/2 lattina)
    • 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro
    • 1/2 cucchiaino di origano
    • 4-5 foglie di basilico fresco ligure
    • 1/2 mazzetto di prezzemolo tritato
    • 50ml di olio extra vergine di oliva
    • sale e pepe q.b.
    • 400g di tagliolini o altra pasta

    Preparazione
    Preparazione: 20minuti  ›  Cottura: 20minuti  ›  Pronta in:40minuti 

    1. Preparare un battuto tritando finemente cipolla, carota, sedano e aglio. Se non si ama quest'ultimo, lasciarlo intero e ricordarsi di eliminarlo alla fine.
    2. Rosolare le verdure nell'olio per qualche minuto e unire i funghi misti puliti e affettati o i porcini secchi scolati e affettati. Mescolare bene per farli insaporire con l'olio e gli aromi, quindi aggiungere i pelati e il concentrato di pomodoro. Insaporire con sale, pepe e origano e lasciar cuocere finché il sugo si asciugherà appena, mescolando con un cucchiaio di legno.
    3. A parte mescolare 50ml di olio con il basilico strappato con le mani e il prezzemolo tritato.
    4. In una pentola cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolarla e condirla con il sugo ai funghi e l'olio con le erbe. Mescolare bene e servire.

    Lette di recente

    Recensioni (0)

    Scrivi una recensione

    Clicca sulle stelline per votare questa ricetta